Connect with us

Attualità

JESI/ PIAZZA PERGOLESI: INTERRATO IL BASAMENTO, I LAVORI SLITTANO A FINE NOVEMBRE

piazza pergolesi

Per i ritardi del cantiere il Comune dovrà pagare un risarcimento, completamento non più per San Settimio ma per Natale

JESI, 11 agosto 2019 – Proseguono a rallentatore i lavori di restyling di Piazza Pergolesi. Interrato il basamento del monumento dedicato al compositore jesino, le operazioni dovranno concludersi entro la fine del prossimo novembre. Più precisamente, nella delibera approvata in Giunta nei giorni scorsi, si legge la data del 30 novembre 2019.

piazza pergolesiSarà alle porte di Natale dunque, e non a San Settimio come inizialmente annunciato, la fine dei lavori. Tra ritardi e rallentamenti (leggi l’articolo) c’è anche da pagare un risarcimento da parte del Comune: un maggiore importo rispetto al contratto iniziale pari a 42.142 euro. Molto meno di quanto richiesto dalla ditta, oltre 270 mila euro, come risarcimento per i ritardi di circa cinque mesi. A conti fatti quindi la spesa complessiva prevista è pari ad 960.000 euro, ed è finanziata per 316.103 euro tramite contributo regionale e per 643.896 euro con fondi propri dell’Amministrazione comunale. piazza pergolesi

La Piazza, inoltre, non potrà accogliere le bancarelle della tradizionale fiera di San Settimio del prossimo settembre. L’Amministrazione ha infatti, da mesi, pubblicato i bandi per la sistemazione delle bancarelle, lasciando fuori lo spazio davanti alla chiesa delle Grazie perché interessata dai lavori.

Intanto sono stati individuati gli arredi: saranno in arenaria grigia di Gorgoglione i gradoni delle scalinate che saranno abbelliti con panchine e alberi. piazza pergolesiFinita Piazza Pergolesi e ormai conclusa Piazza Colocci (leggi l’articolo) toccherà a Corso Matteotti: lavori previsti per l’anno nuovo.

«Se piazza Pergolesi ha dato problemi che ci hanno rallentato, a livello di valutazione dei lavori che interesseranno Corso Matteotti dobbiamo fare un percorso di massima attenzione e organizzare il cantiere prima che i vari “attori” vadano a interagirvi – il commento del Sindaco Massimo Bacci -. Agli uffici interessati é stato dato l’input di agire in questo modo anche se siamo ancora in una fase di valutazione generale e non analitica. Il progetto esecutivo, comunque, è in via di consegna. Nel periodo autunnale valuteremo, come detto, i passi necessari da compiere anche in accordo con i commercianti del centro per poi partire con l’inizio della primavera».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.