Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / PONTE SAN CARLO “VIETATO”, SOCCORSI TEMPESTIVI DIFFICILI PER I VIGILI DEL FUOCO

Vigili del Fuoco

JESI, 10 agosto 2018 – Che aggirare ponte “San Carlo” visto il divieto in atto al transito dei mezzi pesanti – oltre i 35 quintali –  finisse per sollevare più di un problema era evidente. La “pratica”, poi, ha dimostrato che, in realtà, si tratta di grossi problemi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

E la riprova la si è avuta lampante proprio sabato mattina scorso, 4 agosto, quando i Vigili del Fuoco hanno dovuto rispondere a una chiamata di soccorso, per una cucina avvolta dalle fiamme, in via Tronto, zona Minonna, proprio sull’altra sponda del fiume Esino. E questo per limitarsi soltanto alle emergenze, tralasciando per il momento le altre mobilità, dalla commerciale alla scolastica.

Ponte “San Carlo” è strategico per la viabilità che guarda alla zona Minonna, alla superstrada – uscita Jesi Centro – e alla direttrice verso Macerata ma, di punto in bianco, il 21 maggio scorso è stato “chiuso“. Verifiche tecniche – derivanti dalle ricognizioni post sisma – ne hanno imposto la limitata percorrenza solo ai mezzi più leggeri. La struttura non avrebbe più retto a lungo, troppe sollecitazioni con il deterioramento in atto. Che sicuramente viene da lontano. E lascia aperta la domanda: ma non ha mai controllato nessuno la stabilità del ponte in tutti questi anni?

Sabato scorso, appunto, per raggiungere nel più berve tempo possibile l’abitazione di via Tronto, i Vigili del Fuoco hanno dovuto affidarsi a una staffetta, facendo partire prima una campagnola con il necessario per un primo intervento, mentre il mezzo pesante, dotato di tutte le attrezzature occorrenti, era costretto a un lungo giro, stavolta attraverso la zona di Piandelmedico.

Non c’è, perciò, solo una situazione a rischio per chi attende di essere soccorso, ma anche per chi soccorre e non può farlo subito al meglio delle proprie possibilità nonostante professionalità e dedizione.

Intanto c’è chi, comunque, continua a passare sul ponte in barba al divieto. Sino a ora sono state elevate una decina di sanzioni a camionisti distratti, un niente rispetto a chi ne approfitta, stando ai residenti che da quelle parti convivono col problema. D’altronde la Polizia Locale fa quel che può, visto l’organico ridotto all’osso.

La soluzione? Rifarlo nuovo di zecca, il ponte. Ma lo Stato si è defilato, la Regione chiacchiera, il Comune batte cassa a vuoto per cercare di reperire quei 4 milioni che necessiterebbero. Quindi una soluzione molto al di là dal vedere la luce stando così le cose.

A meno che non ci pensi il 2º Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito. Loro sì che in pochi giorni potrebbero fare miracoli…

Pino Nardella

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Pronto soccorso torrette Pronto soccorso torrette
Bassa Vallesina13 minuti fa

Falconara / La madre di Marco Baldassini cade e si frattura un braccio

Il consigliere comunale è dovuto ritornare da Procida dove era impegnato al lavoro FALCONARA, 23 maggio 2022 – Sono stati...

Breaking news14 minuti fa

Covid-19 / Calano i ricoveri ma ci sono altri 4 decessi

In lieve discesa nella nostra regione il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 23 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri...

Alta Vallesina39 minuti fa

Fabriano / Scontro auto moto, ferito il centauro

Il ferito è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Profili” Fabriano, 22 maggio 2022 – Scontro tra una...

Cupramontana59 minuti fa

Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si...

Alta Vallesina3 ore fa

Ginnastica Fabriano / Raffaeli e Baldassarri inarrestabili: 5 ori e 5 argenti in Polonia

Il duo azzurro in Polonia marcia verso la World Cup di Pesaro Fabriano, 23 maggio 2022 – Un weekend da...

Alta Vallesina5 ore fa

Atletica / Luca Mancioli corre verso il suo terzo Golden Gala

Per il velocista di Sassoferrato anche la convocazione azzurra agli IAADS World Championship di Nymburk Fabriano, 23 maggio 2022 –...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 273 positivi,84 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 370,35 e rapporto positivi testati al 28,6% Ancona, 23 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Calcio6 ore fa

Eccellenza / Atletico Ascoli – Jesina, e non finisce qui!

Nella confusione generale, sul finale di gara, Racchi di Ancona sembra aver sospeso addirittura la partita. Se così è le...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Incidente all’incrocio: due feriti al pronto soccorso

E’ accaduto intorno alle 13 tra via Ugo La Malfa e via Aldo Moro, sulla strada che porta all’ospedale “Carlo...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano Rugby / Tra campo e scuole: la palla ovale vuole crescere

Circa 300 i ragazzi incontrati nei giorni ideati dalla società e supportati dall’Avis cittadino Fabriano, 23 maggio 2022 – Una settimana...

Meteo Marche