Connect with us

Cronaca

JESI / Pronto soccorso, un murale di Technicalz al “Carlo Urbani”

La figura femminile che verrà riprodotta rappresenta la carità con la scritta “Il principio fondamentale della medicina è l’amore”

JESI, 1 settembre 2020 – Una figura femminile, che rappresenta la carità, è il murale del Team Technicalz che campeggerà sul muro esterno del pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani“.

Il team, composto dall’ormai noto trio Federico Zenobi, Corrado Caimmi e Nicola Canarecci, è al lavoro da oggi e per una settimana si occuperà di dare forma all’opera che poi sarà ufficialmente inaugurata.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Si tratta di una donna che rappresenta la carità – spiega lo jesino Zenobi al lavoro con i chiaravallesi Caimmi e Canarecci -. A completarla la scritta “Il principio fondamentale della medicina è l’amore”».

Un dono che il Team Technicalz ha voluto fare al “Carlo Urbani“: «Un messaggio legato non solo all’emergenza sanitaria del virus Covid-19, ma più in generale un omaggio al personale che lavora nella struttura sanitaria e una presenza positiva per le persone che qui vengono come pazienti».

Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (4) Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (5) Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (3) Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (2) Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (1) Technicalz ospedale carlo urbani murale federico Zenobi (6)
<
>

Nicola Canarecci, Corrado Caimmi e Federico Zenobi, il cui padre è anestesista, si sono messi in contatto con la dottoressa Sonia Bacelli per donare l’opera al nosocomio jesino. Un lavoro, quello del trio di artisti, sostenuto dagli sponsor Paradisi Srl, Ci. Effe. costruzioni per le impalcature e Caparol per i fondi.

Il Team Technicalz ha firmato diversi murales in città, il primo quello della Musa Clio di San Giuseppe, opera datata 2016 nell’ambito di “ChromaesisMusei e paesaggi culturali”, più di recente hanno completato quello sulla facciata della palazzina che ospita il Man Cave Cafè a Porta Valle.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche