Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Rientro a scuola dopo Pasqua, tamponi agli studenti

Comune e Croce Rossa insieme per lo screening dei ragazzini delle elementari e prima media: 5 e 6 aprile al Palasport

JESI, 30 marzo 2021 – In vista del rientro a scuola dopo Pasqua degli studenti delle primarie e di prima media, il Comune di Jesi ha previsto uno screening dei ragazzi stessi su base volontaria.

«Dedicheremo due giorni alla somministrazione di tamponi ai ragazzini che torneranno a scuola la prossima settimana – ha spiegato l’assessora Marialuisa Quaglieri in Consiglio comunale –. Abbiamo parlato con i dirigenti scolastici che si sono detti contenti di questo progetto. Siamo riusciti a instaurare una bella rete con associazioni, Croce Rossa e personale ospedaliero, che si è reso disponibile». Per le classi che dovessero tornare in presenza già da mercoledì 7 aprile, lo screening si effettuerà nelle giornate del 5 e 6 aprile in modalità Drive-Through presso il punto allestito al Palasport di via Tabano.

«Le restrizioni della zona rossa hanno giovato alla situazione dei contagi – ha fatto sapere il sindaco Massimo Bacci –. Passiamo dalle cifre del 14 marzo, picco massimo con 540 positivi e 1.081 in isolamento, a quelle odierne, con 355 contagiati e 710 in quarantena. Confidiamo che i numeri continuino a scendere date le restrizioni che interessano anche la prossima settimana».

In occasione dello spazio dedicato alle comunicazioni del Sindaco, il primo cittadino ha reso noto anche come nei giorni scorsi siano stati avviati i lavori nella zona industriale per l’installazione della banda larga, andando a colmare un gap che rendeva le aziende del territorio meno competitive.

«Grazie ai continui contatti con i suoi rappresentanti, la Tim ha inserito Jesi fra le città in cui verrà sviluppata in maniera prioritaria la fibra ottica anche nelle abitazioni. Un investimento da parte di Tim di 3,7 milioni di euro, per un servizio fondamentale che permetterà di effettuare al meglio smart working e dad anche in futuro».

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche