Connect with us

Cronaca

JESI / Rintracciata dai Carabinieri Paola Giombini, sta bene

Paola Giombini scomparsa

Scomparsa da San Marcello sabato mattina, l’auto era stata ritrovata alla stazione ferroviaria di Jesi: era a Macerata 

Jesi, 24 febbraio 2020 – Una buona notizia che finalmente fuga ogni timore: i Carabinieri sono riusciti a rintracciare in serata Paola Giombini, la 55enne scomparsa dalla propria abitazione di via Serra, a San Marcello, sabato mattina. La donna, secondo quanto riferito dagli stessi militari, sta bene.

Era a Macerata, per strada, e subito dopo essere stata ritrovata è stata accompagnata in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

L’auto di Paola Giombini – una Opel con la quale si era allontanata – era stata trovata ieri mattina intorno alle 10 parcheggiata presso la stazione ferroviaria di Jesi e tutto lasciava presupporre un allontanamento volontario.

Un sospiro di sollievo per i familiari e l’intera comunità sammarcellese: tutti, infatti, stavano vivendo ore di grande apprensione. Il sito del Comune, che aveva annunciato la scomparsa, adesso può finalmente condividere la notizia del ritrovamento.

«Grazie alle forze dell’ordine e in particolare ai Carabinieri  – si legge – che l’hanno cercata senza sosta in questi tre giorni fino al ritrovamento di questa sera e grazie a tutti voi che in qualche modo ci avete e l’avete aiutata. Stasera siamo tutti molto felici per la sua famiglia e per la nostra comunità sammarcellese».

Ad avvertire i familiari i Carabinieri della Stazione di Morro d’Alba.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.