Connect with us

Lettere & Opinioni

JESI / Riserva Ripa Bianca: con il Piano di gestione l’ampliamento della superficie

Consentirà di eliminare la pressione dell’attività venatoria, sollecitata l’approvazione da parte della Regione

JESI, 20 febbraio 2020 – È in fase di approvazione in Giunta regionale la proposta di Piano di Gestione della Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi. Il Piano è stato inviato dalla Riserva alla Regione Marche nel dicembre 2018 e dopo un’approfondita istruttoria tecnica da parte degli uffici regionali, con esito positivo, è approdata in Giunta Regionale il 25 novembre 2019.

In tale seduta la proposta di delibera è stata ritirata per un ulteriore approfondimento che ha portato all’espressione positiva riguardo l’ampliamento da parte degli enti territoriali di riferimento, il Comune di Jesi e la Provincia di Ancona. Il Piano di gestione previsto dall’atto istitutivo della Riserva ha l’obiettivo di definire le tipologie territoriali di gestione e rendere attuativi importanti strumenti quali i regolamenti e le norme tecniche di attuazione che consentiranno di rendere più efficace la gestione dell’area protetta nel raggiungimento degli obiettivi di conservazione e di sviluppo economico sostenibile.

Il piano di gestione definisce, come previsto dalla stessa normativa regionale, anche il perimetro definitivo dell’area protetta con un aumento dell’estensione della superficie attuale di 60 ettari.

L’ampliamento proposto è pienamente compatibile con le indicazioni del Piano Faunistico Regionale per la quota di superficie sottratta all’attività venatoria in quanto rappresenta lo 0,007% del territorio agro-silvo-pastorale regionale e lo 0,04% di quello della provincia di Ancona.

L’estensione dell’area è funzionale al raggiungimento dell’ottimale gestione della Riserva Regionale e del sito Natura 2000 ZSC/ZPS Fiume Esino in località Ripa Bianca”, che attualmente vede delle porzioni di superfici al di fuori dell’area protetta. L’ampliamento, seppur minimo della superficie, consentirà di eliminare la pressione dell’attività venatoria lungo il tragitto degli uccelli acquatici tra le zone umide della Riserva e quelle all’interno della porzione di sito Natura 2000 attualmente al di fuori di essa.

Considerando che la Riserva Ripa Bianca è il più importante sito della regione Marche per la nidificazione degli uccelli acquatici, l’ampliamento proposto assume un’importanza strategica per la conservazione della biodiversità della regione.

Il Wwf e la Riserva Ripa Bianca, non vedendo alcun ostacolo tecnico, sollecitano quanto prima l’approvazione in Giunta Regionale della proposta di Piano di Gestione, per dare avvio all’iter amministrativo che la vedrà sottoposta alla procedura di Vas e quindi alle analisi e osservazioni dei soggetti pubblici e privati interessati.

Wwf Italia – Delegazione Marche

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / La casa vacanza non c’era, famiglia truffata

La Polizia denuncia una donna di Bologna, con precedenti specifici: aveva proposto un appartamento sul lungomare senigalliese Jesi, 10 agosto...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Marta e Malgorzata in un viaggio unico tra storia e musica

Insieme in un’opera per viola e pianoforte, un progetto che le inserisce nel Festival Pergolesi Spontini di settembre, in collaborazione con...

Attualità3 ore fa

Falconara / Gara di solidarietà per Alessandro

Il 63enne vive da tempo in condizioni difficili, salute precaria e di notte dorme sulle panchine della stazione o di...

assunta legnante assunta legnante
Attualità3 ore fa

Cupramontana / Assunta Legnante brinda alla cantina Vallerosa Bonci

La campionessa paralimpica ha trovato la forza di andare avanti nello sport con coraggio, forza, determinazione, voglia di vivere, di...

Sport3 ore fa

Moie / Alessandro Ragaini, nuotate nell’oro

Cresciuto in seno al Team Marche l’atleta ha fatto la parte del leone ai Campionati italiani di categoria Moie, 10...

Attualità3 ore fa

Cingoli / La memoria del beato Bartolo ora anche su pietra 

Dopo la solenne concelebrazione eucaristica l’inaugurazione dell’epigrafe commemorativa nel luogo della sua nascita Cingoli, 10 agosto 2022 – Lo scorso...

Lettere & Opinioni3 ore fa

Sanità / I pronto soccorso versano in una situazione difficile

La segreteria regionale di Cittadinanzattiva scrive al governatore Francesco Acquaroli e al rettore della Politecnica delle Marche, Gian Luca Gregori,...

Eventi & Cultura3 ore fa

Cingoli / San Severino Blues torna in piazza con Noreda Graves

Stasera Piazza Vittorio Emanuele II ospita una delle voci soul più apprezzate d’America, ingresso libero Cingoli, 10 agosto 2022 –...

Breaking news3 ore fa

Sostenibilità / “Spighe Verdi”, da Confagricoltura attestato al Sindaco di Senigallia

L’attribuzione del riconoscimento alle località che promuovono uno sviluppo rurale sostenibile e i Comuni a vocazione balneare sono in prima...

regione marche regione marche
Breaking news3 ore fa

L’inchiesta / Maltrattamenti su anziani nel Fermano: la Regione parte civile

«Qualora le persone che sono state colpite dalle misure precautelari verranno rinviate a giudizio», afferma l’assessore Filippo Saltamartini Ancona, 10...

Meteo Marche