Connect with us

Attualità

JESI / Roberto Mancini in Tv: «La Madonna di Medjugorje mi è apparsa in sogno»

Tra i tanti ricordi personali durante “Ti sento” su Rai2 quando la maestra Bevilacqua consigliò ai suoi genitori di sostituire a colazione il latte con la camomilla

JESI, 24 gennaio 2021 – Già nel maggio del 2012 Roberto Mancini, all’indomani dello scudetto vinto in Inghilterra sulla panchina del Manchester City, all’Hotel Federico II, alla presenza del vescovo di Jesi, don Gerardo Rocconi, in occasione della presentazione del libro Pregate, pregate, pregate svelò la sua fede e la devozione alla Madonna di Medjugorje.

In quell’occasione ebbe a dire di essere stato al Santuario, di essere credente e professare la fede cattolica, di essere cresciuto all’oratorio e di pregare.

Quella esperienza per Mancini nacque parlandone con il padre spirituale della Sampdoria quando il Mancio vestiva la casacca del club di Genova.

Di recente, proprio nei giorni scorsi, durante la trasmissione televisiva Ti sento, in onda su Rai2, ospite del giornalista Pierluigi Diaco, Roberto Mancini ha confermato e raccontato ancora il suo rapporto con la fede, in particolare con la Madonna di Medjugorje, che gli è apparsa in sogno, e Vicka, una delle veggenti, anche lei apparsa in sogno prima di incontrarla.

«Mi è apparsa esattamente com’era. Prima di andare a Medjugorje mi è apparsa in sogno. Capisco che ci possano essere persone che non credono in questo – ha concluso – ma credo che il pensiero vada rispettato….».

Nella stessa trasmissione, incalzato nel raccontare ricordi personali, l’attuale Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di calcio ha anche confidato un qualcosa di inedito per chi lo conosce bene, anche tra gli amici jesini.

«Quando frequentavo le scuole elementari in classe ero poco attento, studiavo poco ed ero anche vivace. La mia maestra, Anna Maria Bevilacqua, la quale mi voleva comunque bene, parlando con i miei genitori disse loro che la mattina prima di mandarmi a scuola, anziché il latte avrebbero dovuto darmi la camomilla. E questo andò avanti per un certo periodo».

Un Mancini televisivo inedito ma sempre coerente con le sue profonde convinzioni e idee.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Granpanda 03-04-20