Connect with us

Cronaca

JESI / Sanguinava per un ferita al collo, soccorso in chiesa

Intervento di una Volante del Commissariato e della Croce Verde al santuario delle Grazie

JESI, 2 gennaio 2022 – Sono ancora tutti da chiarire i contorni che hanno portato al soccorso di un uomo che aveva trovato rifugio all’interno del santuario delle Grazie: aveva una ferita, probabilmente un taglio, all’altezza del collo, ferita che stava sanguinando.

Ieri mattina, intorno alle 10, scattato l’allarme, una Volante del Commissariato e un’ambulanza della Croce Verde cittadina sono arrivate in Piazza Pergolesi, di fronte alla chiesa, e una volta entrati, militi e agenti hanno provveduto a risolvere una situazione che appariva complessa.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’uomo era seduto sugli scalini che introducono alla cappellina laterale, alla destra dell’entrata, ed è stato aiutato ad alzarsi. Con calma e comprensione i soccorritori hanno atteso che prendesse cognizione della loro presenza e di quanto stava accadendo. Sembrava, infatti, alquanto spaesato.

Quindi, accompagnato all’interno dell’ambulanza per un prima medicazione è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani”.

Al vaglio l’ipotesi di un ferimento occorso durante un litigio.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi