Connect with us

Cronaca

JESI / Santa Maria del Piano: pochi spazi a scuola, a rischio il distanziamento

Le rappresentanti di classe hanno scritto al Sindaco esponendo le preoccupazioni delle famiglie per la ripresa dell’anno scolastico

JESI, 25 agosto 2020 – Una lettera al Sindaco Massimo Bacci è stata inviata all’inizio del mese di agosto da due rappresentanti di classe della scuola di Santa Maria del Piano.

Nella missiva, ancora senza risposta, le due rappresentanti chiedono «quali soluzioni si intendono adottare per garantire il distanziamento sociale durante le lezioni visti i ridotti spazi della struttura».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Nella lettera si specifica che «i soli locali fruibili si trovano a piano terra e trattasi delle due aule, della sala mensa e di una piccola aula/laboratorio, mentre il piano primo, dove si trova il salone psicomotorio, non è stato recentemente utilizzato a scopo precauzionale poiché sembra ci siano delle criticità di tipo statico. La scuola è inoltre dotata di un giardino non fruibile, però  in caso di maltempo».

Problemi dunque anche per il plesso di Santa Maria che ha una capacità limitata e «non completamente idonea ai bambini della fascia di età 3-5 anni. Essendo presente un giardino molto apprezzato sia dalle docenti che dai bambini, ci permettiamo di chiedere se sia possibile prevedere l’installazione di una struttura removibile, e quindi temporanea, tipo gazebo chiuso o tendone che possa permettere l’uscita all’aperto anche durante i giorni di maltempo garantendo il distanziamento sociale mediante lavori in piccoli gruppi».

Il Parco del Verziere

Dubbi anche per quanto riguarda la stabilità: «In relazione al primo piano della struttura della scuola di Santa Maria del Piano, siamo a chiedere informazioni in merito alla stabilità della struttura e del solaio. Che tipo di prove statiche siano state eseguite nel 2009 successivamente al sisma e il relativo esito e se sia stato verificato se la struttura necessiti o meno di lavori di adeguamento sismico».

Nella lettera si chiedono anche delucidazioni in merito alla realizzazione del polo per l’infanzia 0-6 anni presso il parco del Verziere, di cui al momento non c’è nulla di concreto.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.