Connect with us

Cronaca

JESI / Scomparsa Serrini, il cordoglio di Angelo Tiraboschi ed Enrico Brazzini

I compagni regionali e locali del Psi ne ricordano le grandi doti umane e politiche, la vicinanza dell’Associazione Forense Jesina

JESI, 23 febbraio 2021 Cordoglio per l’improvvisa scomparsa – nella notte, a causa di un malore – di Cesare Serrini (foto in primo piano insieme ad Aroldo Cascia, scomparso un anno fa, nella cui Giunta fu assessore) è giunto dal mondo politico, quello del Partito Socialista Italiano del quale Serrini è stato un importante esponente sia a livello regionale che locale.

Angelo Tiraboschi, già segretario provinciale di Ancona del Psi, e poi dal 1976 deputato al Parlamento con il ruolo di sottosegretario nei governi Cossiga, Forlani, Spadolini, Fanfani lo ha voluto ricordare affermando che «con la scomparsa di Serrini purtroppo viene a mancare uno dei più sensibili e colti uomini politici delle Marche.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Cesare Serrini

I socialisti devono sentirsi fieri di averlo avuto come dirigente e amministratore da tutti apprezzato. La città di Jesi, da sempre attenta alla qualità della vita pubblica, sa che può essere orgogliosa di aver dato i natali ad un uomo così ricco di valori qual è stato Cesare Serrini. Il dolore ci unisce al vuoto che egli ci ha lasciato».

L‘amico e collega consigliere comunale con lui, Enrico Brazzini, ha sottolineato come «l’improvvisa scomparsa di Cesare Serrini getta nel più profondo dolore sociale la città di Jesi.

Perdo un grande amico, perdiamo un punto di riferimento politico, umano e professionale. Cesare aveva dimostrato grande sensibilità per le attività culturali. Fin da giovane, infatti, aveva ricoperto l’Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi.

Fino a pochi giorni fa aveva espresso il suo interesse per il Circolo Culturale Sandro Pertini” del quale era stato presidente prima di me. Cesare ci mancherà e sarà insostituibile. Nel partecipare al lutto della famiglia voglio augurare che la città di Jesi non si dimentichi di uno dei suoi figli migliori» .

L’avvocato Marco Fioretti, presidente dell’Associazione Forense Jesina, anche a nome del direttivo e di tutti i mebri dell’Associazione, si è unito al cordoglio.

«In questo profondo momento di tristezza e lutto, l’Associazione Forense Jesina si stringe al dolore della famiglia del collega Cesare Serrini, Avvocato, Amico, persona sempre disponibile con i colleghi, uomo di intelligenza elegante e cortese. Illustre membro dell’Avvocatura Jesina, Cesare Serrini continuerà a rappresentare idealmente la scuola forense della nostra città. Porgiamo alla famiglia, al figlio e collega, avv. Stefano Serrini, e a tutti i suoi cari il nostro affettuoso abbraccio».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

leggi anche

Cesare Serrini
JESI / Si è spento l’avvocato Cesare Serrini
Condividi
 
 


Meteo Marche