Connect with us

Cronaca

JESI / SCOPERTA CASA D’APPUNTAMENTO PER SQUILLO CINESI

Coinvolta anche la nostra città nelle indagini dei Carabinieri di Mestre

JESI, 27 febbraio 2019 – Arriva anche nella nostra città l’indagine – partita nel 2016 – dei Carabinieri di Mestre in merito a un giro di case d’appuntamento dove venivano sfruttate ragazze cinesi.

Gli appartamenti a luci rosse oltre a Mestre sono stati smantellati anche a Piove di Sacco, Macerata e, appunto, Jesi. Tre le sfruttatrici, cinesi, per le quli sono state adottati i relativi provvedimenti cautelari, che dovranno rispondere di sfruttamento della prostituzione ai danni delle loro connazionali.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’appuntemento avveniva tramite telefonate alle quali rispondevano le tre donne che poi indirizzavano i clienti di turno. Un giro che ha coinvolto decine di ragazze per una attività che portava a grossi introiti di denaro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche