Segui QdM Notizie

Cronaca

Jesi Scuola Martiri della Libertà, affidati i lavori di sistemazione esterna

Sarà una ditta di Jesi a occuparsi dell’area antistante alla nuova rampa, aumento dei costi di oltre 80mila euro con la perizia di variante approvata ad agosto

Jesi – Va completandosi l’ultimo tassello della sistemazione della scuola primaria di via Asiago, la Martiri della Libertà, dopo un lungo e tortuoso intervento di riqualificazione della struttura, durata anni, a cui si sono aggiunti l’adeguamento sismico e l’adeguamento antincendio.

Ora è la volta della sistemazione della parte esterna per restituire finalmente nella sua totalità l’uso della scuola ad alunni e personale scolastico, rientrati in possesso delle aule già a partire da marzo.

L’Amministrazione comunale ha infatti stabilito con una delibera «l’affidamento alla ditta Marasca Guerrino & Mirko srl di Jesi, i lavori di sistemazione dell’area antistante la nuova rampa esterna» per un importo complessivo di circa 3 mila euro, che troverà copertura nelle somme a disposizione del quadro economico preventivato dall’Amministrazione.

L’area che circonda la scuola

L’intervento complessivo nel tempo ha visto un aumento dei costi, l’ultimo proprio ad agosto, quando la Giunta ha approvato la «perizia di variante dei lavori» per un importo complessivo contrattuale di quasi 870 mila euro, con un aumento di oltre 80 mila euro. Ma quello che conta per le famiglie e l’intera comunità, è che la struttura abbia finalmente visto la luce del nuovo restyling, dopo un iter fatto di battute d’arresto e di riprese, in cui ha rischiato anche di restare incompiuta.

Gli studenti e il personale sono rientrati in possesso delle aule nuove di zecca, già dalla Pasqua del precedente anno scolastico, ma la parte esterna era ancora da terminare. Tra i lavori più urgenti, il completamento della scalinata d’ingresso e la rampa di accesso per i disabili, per i quali l’assessora ai lavori pubblici Valeria Melappioni aveva garantito l’ultimazione entro settembre, prima dell’inizio della scuola, così come l’installazione del nuovo cancello automatico.

L’area verde laterale alla scuola

Ma l’ultimo tassello, quello della sistemazione dell’area antistante alla rampa – di cui sono stati affidati i lavori alla ditta Marasca – e la sistemazione del verde, restano gli elementi mancanti per il completamento dell’opera.

© riproduzione riservata

News