Connect with us

Cronaca

JESI / SFILATA NATALIZIA CON I CANI VESTITI DA BABBO NATALE: PREMI E SORRISI (GUARDA IL VIDEO)

Babbo Natale Brando, il chihuahua, con la sua padrona

JESI, 18 dicembre 2916 – I commercianti di Jesi Centro l’hanno pensata bella. Perché non far sfilare anche i nostri amici a quattro zampe per dimostrare che padrone e cane educati possono andare ovunque?

E così stamattina, 18 dicembre, con contorno di qualche abbaiata – che ci vuole sempre, anche per salutarsi tra chi ci si conosce – cani, vestiti da Babbo Natale, e relativi padroni si sono dati appuntamento all’arco Clementino sotto la regia di Tania Luminari, presidente, Alfredo Benigni, consigliere, e Selena Abatelli che ha condotto l’evento.

Bea, che non si scompone più di tanto

E tutti e tre componevano anche la giuria che avrebbe scelto gli animali che più si sono messi in vista per il loro simpatico abbigliamento o anche semplicemente per la loro simpatia anche se un bel biscotto c’è stato per tutti, offerto da Quattrozampe, alimenti e accessori per cani e gatti, di viale della Vittoria.

Un momento simpatico e d’allegria, senza tanti fronzoli e assolutamente non competitivo. Dedicato a chi aveva voglia di farsi una passeggiata insieme al suo cane in compagnia e approfittare anche di sbizzarrirsi vestendoli a tema.

“Quello che vogliamo far capire – hanno detto Tania e Selena – è molto semplice: il centro è anche per loro, i nostri cani, che possono venire tranquillamente ed entrare con noi nei negozi”.

Camilla, presa 9 anni fa al canile

Sembra una cosa da niente, ma visto che ogni giorno ci si scontra con un problema, l’iniziativa è stata opportuna e da elogiare. Gli spazi della città sono per tutti: basta saperli usare nel rispetto dei luoghi e delle altre persone. E speriamo che un passo in più in avanti, in questo senso, venga fatto.

Foto ricordo sotto l’albero in piazza

 

Sfilata, dunque, in 35 più o meno, dall’arco Clementino a piazza della Repubblica dove, sotto l’albero, foto ricordo. Poi dietro front e ritorno alle Grazie dove Selena, in attesa, ha proceduto alle premiazioni.

Primo – e secondo noi non poteva essere altrimenti – il chihuahua a pelo lungo di 5 mesi, Brando, il più piccolo, un ciuffo di peli e di costume che avresti potuto tranquillamente portare su una mano. Per lui buono spesa di 40 euro.

 

Seconda, Bea, San Bernardo, la più grande, alla quale è andato un buono di 30 euro.

 

Terza, Camilla, per il suo originale vestito che incorporava anche gli auguri per le feste. Nove anni, presa al canile nel 2008 anzi, come sottolinea il suo padrone: “Lei ha preso me“. Buono di 20 euro.

Poi, altri 7 premi con buoni sconto dal 10 al 20% da spendere nei negozi del centro.

 

Ma alla fine, ed è il fattore più importante, hanno vinto tutti.

(p.n.)

 

 

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.