Connect with us

Cronaca

JESI / SGOMINATA BANDA DI LADRI: 63 FURTI AI DANNI DI DONNE E ANZIANI

Sette napoletani hanno agito con la tecnica del pneumatico forato di auto in sosta in varie località dell’Italia centro meridionale: indagini condotte dai Carabinieri della Compagnia di Jesi coordinati dalla Procura dorica

JESI, 24 aprile 2019 – Un gruppo criminale campano, composto da 7 napoletani, ritenuto responsabile di ben 63 furti messi a segno con la tecnica del pneumatico forato dell’auto in sosta presa di mira, è stato disarticolato dai Carabinieri della Compagnia di Jesi al termine di una serrata attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Ancona.

Vittime prescelte della banda erano donne sole o anziani caduti in trappola nelle province di Ancona, Macerata, Viterbo, Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Caserta, Salerno, Benevento, Avellino, Perugia, Terni, Catania, Chieti, L’Aquila, Pescara, Firenze, Grosseto, Bologna, Parma.

Andreoli immobiliare 01-07-20

A Jesi, tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 si registrarono 4 furti messi a segno.

I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Ancona per i sette uomini ritenuti responsabili di furti aggravati, uso indebito di carte di pagamento, danneggiamento.

La tecnica della “gomma forata”

Viene utilizzata dai malviventi per costringere il conducente – in questo caso donne o persone anziane – a uscire dall’auto dopo che alla stessa le è stato tagliato uno pneumatico: è la tecnica della gomma forata.

Alle prese con il problema contingente  della sostituzione, la vittima prescelta viene distratta al punto che i ladri ne approfittano per rubare tutto quello che riescono a trovare all’interno della vettura.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.