Connect with us

Cronaca

JESI / Sottopasso ferroviario da oggi chiuso al traffico

In via Adeodato Pieralisi lavori di manutenzione stradale da oggi: una settimana fa dalla struttura si erano distaccati e caduti a terra alcuni pezzi

JESI, 31 agosto 2020Cinque giorni di disagi per gli abitanti dell’area attraversata dalla linea ferroviaria Ancona – Roma: da oggi, lunedì, e per cinque giorni, rimarrà interdetto il sottopasso ferroviario di via Adeodato Pieralisi.

La chiusura si è resa necessaria “per lavori urgenti di risanamento delle strutture del sottovia ferroviario”. Gli stessi hanno avuto  inizio alle ore 7 odierne, lunedì 31 agosto, e salvo imprevisti, si concluderanno alle ore 19 di venerdì 4 settembre. In questo arco di tempo nel sottopasso sarà vietato sia il transito veicolare e pedonale.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Nell’ordinanza diffusa in giornata sono riportate tutte le varianti al traffico che saranno adottate mediante “idonea segnaletica stradale di preavviso” posizionata in via della Barchetta, all’altezza dell’intersezione con la strada provinciale omonima e in via Ancona all’altezza dell’incrocio con via Moriconi.
Farà carico alla ditta esecutrice dei lavori provvedere a tutte le operazioni per evitare il verificarsi di incidenti.
Il sottopasso ferroviario, in cemento armato, proprio una settimana fa era stato interessato dalla caduta a terra di alcuni pezzi staccatisi dallo stesso, situazione che aveva richiesto l‘intervento dei Vigili del Fuoco, per la rimozione e la messa in sicurezza, e dei tecnici comunali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.