Connect with us

Cronaca

JESI / Spostamento fontana: la protesta dai balconi (foto)

L’iniziativa del comitato Piazzalibera per dire “no” alla traslazione

JESI, 27 marzo 2021Striscioni colorati, disegni o un messaggio semplice e diretto: è andata in scena così l’iniziativa organizzata dal comitato Piazzalibera per dire “no” allo spostamento della fontana da Piazza Federico II a Piazza della Repubblica.

Il Comitato spontaneo di cittadini di Jesi ha incassato il sostegno di quanti oggi, anche sui social network, hanno condiviso le immagini di una protesta pacifica e colorata.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Il cantiere in Piazza Federico II

La scelta di posizione del Comitato è chiara e «va nella direzione della donazione in beneficenza del lascito a favore delle associazioni indicate da Morosetti»: le due associazioni benefiche di Milano, Fondazione Opera San Francesco per i poveri e Pane Quotidiano, la Lega del filo D’Oro di Osimo.

«Diciamo no all’attribuire un prezzo ai monumenti e alla storia di Jesi, alla copertura della facciata del Teatroa un vincolo perpetuo (dalle volontà testamentarie la fontana dovrà rimanere per sempre davanti al teatro, ndr) che impedirà in futuro di scegliere l’assetto di Piazza della Repubblica più funzionale alle esigenze di Jesi – scrive il Comitato – .

Diciamo no alla copertura della visuale della facciata del Teatro Pergolesi; ad attribuire un prezzo ai monumenti e alla storia di Jesi.

Diciamo a consentire al Comune di Jesi di mantenere oggi e in futuro la piena disponibilità dei propri beni e delle proprie piazze».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche