Connect with us

Cronaca

JESI / Stadio Carotti, la manutenzione nel periodo del Coronavirus

«Andrà tutto bene» è stato appeso alla rete di recinzione all’interno dell’impianto tra la gradinata ed il rettangolo verde di gioco

JESI, 23 marzo 2020 – Gli appelli a stare tutti in casa in periodo di Covid-19 continuano ad arrivare.

Chi lavora, invece, manifesta e trasmette il proprio pensiero esponendo striscioni.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La vasca situata nell’antistadio

Questa mattina Andrà tutto bene è stato appeso alla rete di recinzione allo Stadio Carotti tra la gradinata e il rettangolo verde di gioco.

Qui c’è chi lavora: collaboratori della Jesina calcio e dipendenti comunali.

I primi – Aldo, Claudio, Primo – stanno cercando, rispettando tutte le precauzioni del caso, di portare la giusta manutenzione al campo di gioco, ultimamente in verità ridotto ai minimi termini, come carotatura e pettine, oltre a chiudere il più possibile le buche.

Quotidianamente il campo viene annaffiato con l’irrigazione automatica e poi il taglio dell’erba.

La Jesina Calcio, che ha in gestione sino a fine mese l’impianto, ha anche chiesto agli uffici comunali l’autorizzazione per intervenire e  pulire i giardini pubblici, lato stadio, e la vasca.

Per ciò che riguarda la manutenzione straordinaria, operai del Comune stanno sistemando i bagni all’interno del Comunale ridotti ultimamente, davvero, ai minimi termini.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche