Connect with us

Cronaca

JESI / STADIO “CAROTTI”, MURO INSTABILE E CORTE PRIVATA INAGIBILE

Transennato dai Vigili del Fuoco l’11 novembre scorso, ora c’è anche l’ordinanza sindacale

JESI, 5 dicembre 2019 – A scopo precauzionale l’area privata al confine con lo stadio comunale Carotti è al momento inutilizzabile. È quanto recita l’ordinanza del Sindaco dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco l’11 novembre scorso.

I pompieri avevano provveduto a controllare una porzione del muro di cinta che interessa il perimetro dell’antistadio, che dà anche su via Michelangeli. Dagli accertamenti effettuati è emerso che esso presentavaun diffuso quadro fessurativo e un visibile spanciamento verso il cortile dell’abitazione”.

Rimosso l’immediato pericolo transennando l’area a ridosso del muro di cinta da entrambi i lati, resta in fatto che, visto che il quadro fessurativo si spinge anche verso altri tratti dello stesso, si è reso necessario svolgere una più approfondita analisi lungo tutto il  perimetro che insiste in via Ferrari, via Michelangeli e via Gianandrea.Muro pericolante stadio Carotti

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il provvedimento amministrativo a salvaguardia della pubblica e privata incolumità a scopo precauzionale riguarda dunque i residenti confinanti con l’area dello stadio comunale Carotti affinchè non utilizzino la corte privata per una fascia di tre metri a partire dal muro di confine fino a che non siano stati eseguiti tutti gli accertamenti tecnici e le opere di consolidamento necessari al termine dei quali potrà, eventualmente, essere revocata l’ordinanza.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche