Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / STAGIONE LIRICA: FRANCO DRAGONE FIRMA LA REGIA DE “LA TRAVIATA” IN CARTELLONE AL PERGOLESI

JESI, 20 gennaio 2017 – Grande attesa a Jesi per La traviata di Giuseppe Verdi, che debutta in un nuovo allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini  per la regia di Franco Dragone, creatore di eventi conosciuti in tutto il mondo, che torna a Jesi dopo aver firmato con grande successo, lo scorso settembre, l’inaugurazione del XVI Festival Pergolesi Spontini, in una grande festa teatrale seguita da 2500 persone.

L’opera, tra i titoli più celebri ed amati del grande repertorio, andrà in scena venerdì 3 febbraio alle ore 20.30 e domenica 5 febbraio alle ore 16.00 (anteprima giovani il 1 febbraio ore 16.00), per la Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi nell’ambito della Stagione Lirica unicaOpera Ancona Jesi”.

Benito Leonori e Catherine Buyse Dian

La direzione è affidata a Giuseppe Montesano sul podio dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini e del Coro Lirico Marchigiano “V. Bellini”. Le scene sono di Benito Leonori, i costumi di Catherine Buyse Dian, assistente alla regia Michele Mangini.

Violetta Valéry è interpretata dal giovane soprano georgiano Salome Jicia, che questa estate ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica nella Donna del lago al Rossini Opera Festival. Nel ruolo di Alfredo Germont è Ivan Defabiani, giovane tenore valsesiano recentemente nello stesso ruolo sul palco di Ravenna con Riccardo Muti nell’ambito della seconda edizione della Italian Opera Academy. Giorgio Germont è Giovanni Meoni, interprete importante della tradizione operistica italiana e del repertorio verdiano, apprezzato in tutto il mondo per il fraseggio raffinato e la rilevante presenza scenica.  Flora Bervoix è Mariangela Marini, Annina è Teresa Stagno, Gastone Visconte di Létorières è Daniele Adriani. Il barone Douphol è Omar Kamata, Il marchese d’Obigny è Cuneyt Unsal, il dottor Grenvil è Enrico Marchesini. Giuseppe è Alessandro Pucci, un domestico di Flora Massimiliano Fiorani, il commissionario è Franco Di Girolamo.

Franco Dragone è creatore di eventi conosciuti in tutto il mondo. Origini italiane, naturalizzato belga, ha firmato le regie di incredibili, memorabili spettacoli del Cirque du SoleilSaltimbanco, Mystere, Alegria, “0”, tanto per dirne alcuni – e oggi è a capo della Franco Dragone Entertainment Group, tra i leader mondiali di eventi e spettacoli teatrali: una multinazionale della fantasia, della gioia, del sogno, capace di rinnovare continuamente la grande tradizione del spettacolo globale.

Scena da “La traviata”

Sua è stata l’ideazione dello show di Céline Dion che nel 2003 collezionò 732 serate al Caesar’s Palace di Las Vegas, sua la cerimonia di apertura e di chiusura dei Mondiali di calcio Brasile 2014, così come decine di altri spettacoli attualmente in cartellone, da Los Angeles al Lido di Parigi, alla Cina, che hanno come denominatore comune quel senso di meraviglia che stordisce, sempre nel segno di una rigorosa ricerca artistica.

È esponente su scala mondiale di una forma originale di teatro che, partendo da simboli e spazi ancestrali, valorizza l’essere umano attraverso l‘esaltazione del virtuosismo fisico-acrobatico, l’espressione gestuale e danzata, il ruolo della musica e della visualità pittorica su grande scala, con un ruolo creativo della tecnologia e della scenotecnica moderna per ampi spazi.

Ha firmato la regia di Aida che ha inaugurato la Stagione Lirica 2013-2014 del Teatro San Carlo di Napoli. È direttore artistico del Napoli Teatro Festival.

INFO

www.operanconajesi.it

www.fondazionepergolesispontini.com

Biglietteria Teatro Pergolesi tel. 0731. 206888

Fondazione Pergolesi Spontini Tel. 0731.202944

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche