Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / “SUONI DAL PASSATO” IN CATTEDRALE, CONGEDO PER LA RASSEGNA ORGANISTICA

La manifestazione è curata dall’Associazione Organistica Vallesina che propone musiche per organo a canne

 

JESI, 13 dicembre 2019 – L’ultimo appuntamento della “XXV Rassegna Organistica” era stato previsto nella chiesa jesina di San Francesco, ma un ritardo nelle operazioni di restauro dell’organo ha obbligato gli organizzatori a spostarne la sede; il concerto di chiusura si svolgerà sempre a Jesi, sempre sabato 14 dicembre, ma nella Cattedrale di San Settimio.

Immutato il programma e l’orario d’inizio che rimarrà alle ore 21,15. A garantire “Suoni dal Passato” sarà l’organista Alessandro Bianchi; sand artist Paola Saraceni.

Compositori di ogni epoca

La manifestazione, che fin dalla sua prima edizione vede la Maestra Fabiola Frontalini nei panni di Direttore Artistico, si deve all’Associazione Organistica Vallesina di Staffolo che con tenacia, caparbietà e tanta classe ha fatto conoscere nell’area della Vallesina ed in parte anche nella zona del maceratese le bellezze delle musiche che compositori di ogni epoca hanno voluto scrivere per uno degli strumenti musicali più completi che esistano: l’organo, in particolare quello a canne.

Come per i dieci precedenti appuntamenti anche quello di sabato prossimo sarà ad ingresso libero, proprio in ossequio a quello spirito di diffusione della musica organistica.

(s. b.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.