Connect with us

Cronaca

JESI / Troppi mozziconi a terra, poco rispetto dello spazio pubblico

L’assessora all’ambiente Cinzia Napolitano ha sottolineato in Consiglio comunale l’inciviltà di molti cittadini che sporcano i nostri parchi

JESI, 30 dicembre 2020 – «Non è giusto sporcare lo spazio pubblico, perché è spazio che appartiene a tutti, è della collettività, e tutti devono occuparsene. È nostra responsabilità tenere pulito, mentre i parchi sono pieni di mozziconi di sigarette».

Così l’assessora all’Ambiente Cinzia Napolitano in Consiglio comunale, dove su interrogazione di Samuele Animali ha commentato la giornata di pulizia dei parchi JesiClean del 13 dicembre.

«Iniziative di questo tipo non sono nuove, sono anni che il Comune sensibilizza i cittadini con eventi come Puliamo il mondo di Legambiente, al quale partecipiamo acquistando appositi kit, e affiancando JesiServizi che quotidianamente si occupa della pulizia di parchi e strade».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il problema dei nostri parchi, ha sottolineato l’assessora, non è una carenza di manutenzione ordinaria, ma lo scarso rispetto di molti cittadini dello spazio pubblico. JesiClean, infatti, ha portato a galla una problematica già nota ma mai abbastanza discussa: quella dell’inciviltà di chi sporca con rifiuti di varia natura, soprattutto mozziconi di sigarette, che erano il rifiuto più diffuso.

L’impatto ambientale dei mozziconi di sigaretta è enorme: per disintegrarsi impiegano più di 10 anni, spesso finiscono nelle fognature inquinando le acque con gravi rischi per la salute a causa delle sostanze cancerogene che contengono, inoltre i filtri sono fatti di acetato di cellulosa, sostanza altamente inquinante che spesso finisce in pasto agli animali.

Ma in quell’occasione sono stati trovati rifiuti di tutti i generi: siringhe usate e non, scarpe, vestiti, animali morti, pezzi di tombini, monopattini, accetta e clave, battiscopa

A JesiClean erano presenti anche Cinzia Napolitano e Ugo Coltorti, che vorrebbero rendere l’evento ricorsivo. «Lo scopo è quello di far riflettere le persone, che vedendoci pulire i loro rifiuti o comunque i rifiuti abbandonati da altri, si accorgeranno che non è giusto».

(e.o.)

Leggi anche: JESI / Parchi puliti con JesiClean, il successo della prima edizione (video)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche