Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / “Turnover” all’Arco del Magistrato con Chris Rocchegiani

Lo studio dell’artista jesina fotografato da Francesca Tilio per la terza installazione dell’iniziativa

JESI, 14 novembre 2020 – Presentata questa mattina sotto l’Arco del Magistrato la terza installazione di “Turnover”, progetto del Comune di Jesi in collaborazione con Cna, Premiata Fonderia e Caffè Imperiale, con la collaborazione della fotografa Francesca Tilio.

Da sinistra: Butini, Possanzini, Tilio e Rocchegiani

Dopo aver esposto gli studi di altri artisti jesini, questa è stata la volta degli spazi di Chris Rocchegiani, pittrice e insegnante di progettazione grafica alla Acca Academy di Jesi e all’università di Ascoli.

«Lavoro sul superamento del limite – spiega la giovane artista jesina – , inteso anche come corpo. Le immagini raccontanto tutto questo. Lo studio di un artista è un luogo alchemico, aprendone le porte ci si mette in gioco».

La prima artista in mostra in questo spazio è stata proprio Francesca Tilio: «Onorata di essere stata la prima e che questo museo sempre visitabile si apra ad altri studi – ha detto -. Lo studio di Chris Rocchegiani è bellissimo, è all’interno della sua abitazione privata. Ho a disposizione questo spazio per un anno e ho ancora uno studio da fotografare».

Enusiasta dell’iniziativa l’assessore alla cultura Luca Butini: «Uno spazio che è una contaminazione nella vita di tutti i giorni. Stiamo valutando come dare valore alle opere che di volta in volta sono state tolte e continuare a raccontare questa storia nel tempo».

Presente anche Alberto Possanzini della Cna: «Parlare di arte in un momento di negatività diffusa come questo è molto importante. Gli artisti sono i nostri artigiani, siamo vicini a queste categorie».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche