Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / VANDALI ALLA SCUOLA PRIMARIA “MONTE TABOR”: DISTRUTTO L’ORTICELLO BIOLOGICO

Il rosmarino spezzato e diverse altre piantine strappate

Il rosmarino spezzato e diverse altre piantine strappate

Dell’atto vandalico ai danni dell’orticello biologico è stata sporta denuncia ai vigili urbani

Dell’atto vandalico ai danni dell’orticello biologico è stata sporta denuncia ai vigili urbani

La scuola primaria Monte Tabor

La scuola primaria Monte Tabor

I cartellini gialli di plastica, sui quali erano apposte le specifiche di riconoscimento, anche loro spezzati e sparpagliati nel giardino circostante

I cartellini gialli di plastica, sui quali erano apposte le specifiche di riconoscimento, anche loro spezzati e sparpagliati nel giardino circostante

JESI, 1 dicembre 2015  – Questa volta se la sono presa, i soliti ignoti vandali, con l’ orticello biologico  che con tanta  cura e passione, gli alunni delle due quinte, A e B, della scuola primaria Monte Tabor, coltivano dall’inizio dell’anno, insieme a qualche nonno volontario.

E non hanno risparmiato nulla, i nostri soliti ignoti vandali, sfogando la loro stupidità sulle piantine e i cartellini gialli che delle piantine ne indicano il nome.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’orticello, posto a fianco dell’edificio scolastico, sopraelevato rispetto al resto e ben delimitato, è stato volutamente calpestato, le impronte sono molto chiare, il rosmarino spezzato e diverse altre piantine strappate.

I cartellini gialli di plastica, sui quali erano apposte le specifiche di riconoscimento, anche loro spezzati e sparpagliati nel giardino circostante.

«Dispiace vedere come qualcuno si diverta a colpire e distruggere il lavoro di tanti bambini – afferma la dirigente, prof.ssa Fabiola Fabbri – , lavoro che rientra in un progetto che la scuola porta avanti da alcuni anni. Ma non è la prima volta che siamo presi di mira. In precedenza era toccato agli estintori che stazionano all’esterno del plesso scolastico».

Dell’atto vandalico ai danni dell’orticello biologico è stata sporta denuncia ai vigili urbani.

(pino.nardella@qdmnotizie.it)

(foto CriCo)

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche