Connect with us

Cronaca

JESI / VECCHIO OSPEDALE, ANCORA DANNI IN ATTESA DELLA DEMOLIZIONE

Abbattuto un pilastrino della balaustra nei giardinetti dell’ex laboratorio analisi

JESI, 4 marzo 2019 – Un pilastrino in pietra divelto dalla balaustra che porta all’ufficio dove si somministrano le terapie farmacologiche del servizio dipendenze patologiche, inaugurato da pochi mesi e che ha la sfortuna di trovarsi proprio lì.

Siamo nei giardinetti dell’ex laboratorio analisi del vecchio ospedale, struttura fatiscente ormai da tempo, già teatro di atti vandalici. Che sono ben al di là dall’essere sporadici, anzi.

20190303_174611 vecchio ospedale 20190303_174729 20190303_174623 20190303_174629 20190303_174700 20190303_174804
<
>

In attesa che l’Asur dia il via alla tanto attesa demolizione – il progetto definitivo è stato approvato ma non se ne conoscono ancora i tempi di avvio – la demolizione fai da te va avanti e si rompe di tutto e di più. Tralasciando la sporcizia che incombe ovunque in una zona centrale, tra corso Matteotti e viale della Vittoria, e le intrusioni che scandiscono una situazione di degrado alla quale prima o poi bisognerà mettere mano.

Demolendo, appunto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

(p.n.)

 

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.