Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / VIOLENTO TAMPONAMENTO SULLA SUPERSTRADA 76: FERITI I DUE CONDUCENTI (UN ITALIANO E UN MACEDONE)

JESI, 8 settembre 2015 – Un violento tamponamento lungo la statale 76 della Val d’Esino ha provocato l’interruzione del traffico per almeno un’ora; fortunatamente senza gravi conseguenze fisiche i protagonisti del sinistro. Erano circa le 7,30 di stamani quando un autocarro Iveco Daily condotto da A.C. residente a Montemarciano stava percorrendo la strada in direzione Fabriano, all’improvviso, per cause in corso di accertamento da parte della Polstrada di Jesi, il conducente si è trovato di fronte un autocarro P250/Valentini, solitamente usato per il piccolo trasporto di legname, alla cui guida si trovava M.S. un cittadino di origini macedoni. Nonostante il tentativo di evitare la collisione, l’impatto è stato violentissimo; i due mezzi coinvolti sono rimasti gravemente danneggiati occupando l’intera carreggiata stradale e, di fatto, impedendo il transito degli altri automezzi che sono rimasti imbottigliati fino a quando i mezzi del soccorso sanitario non hanno completato il loro intervento ed i Vigili del Fuoco non sono riusciti a sgomberare la strada. I due conducenti sono stati trasportati negli ospedali di Jesi ed in quello di Torrette di Ancona; il primo a bordo di una normale autoambulanza, l’altra caricato sull’eliambulanza chiamata sul posto dai primi soccorritori. Dalle notizie ricevute nessuno dei due sarebbe in pericolo di vita, anche se le singole condizioni sono di una certa gravità. Il traffico è tornato regolare solo poco prima delle ore 9.
(s.b.)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  
    

news

Alta Vallesina9 minuti fa

Fabriano / Scontro auto moto, ferito il centauro

Il ferito è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Profili” Fabriano, 22 maggio 2022 – Scontro tra una...

Cupramontana29 minuti fa

Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si...

Alta Vallesina3 ore fa

Ginnastica Fabriano / Raffaeli e Baldassarri inarrestabili: 5 ori e 5 argenti in Polonia

Il duo azzurro in Polonia marcia verso la World Cup di Pesaro Fabriano, 23 maggio 2022 – Un weekend da...

Alta Vallesina4 ore fa

Atletica / Luca Mancioli corre verso il suo terzo Golden Gala

Per il velocista di Sassoferrato anche la convocazione azzurra agli IAADS World Championship di Nymburk Fabriano, 23 maggio 2022 –...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 273 positivi,84 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 370,35 e rapporto positivi testati al 28,6% Ancona, 23 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Calcio5 ore fa

Eccellenza / Atletico Ascoli – Jesina, e non finisce qui!

Nella confusione generale, sul finale di gara, Racchi di Ancona sembra aver sospeso addirittura la partita. Se così è le...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Incidente all’incrocio: due feriti al pronto soccorso

E’ accaduto intorno alle 13 tra via Ugo La Malfa e via Aldo Moro, sulla strada che porta all’ospedale “Carlo...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano Rugby / Tra campo e scuole: la palla ovale vuole crescere

Circa 300 i ragazzi incontrati nei giorni ideati dalla società e supportati dall’Avis cittadino Fabriano, 23 maggio 2022 – Una settimana...

Alta Vallesina8 ore fa

Fabriano / Incontri, dibattiti e radio: la campagna elettorale dei candidati sindaco

Amministrative, l’impegno dei 4 candidati prosegue verso il 12 giugno Fabriano, 23 maggio 2022 – Prosegue la campagna elettorale fabrianese,...

Alta Vallesina9 ore fa

Genga / Arrestato sessantenne per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina 

L’uomo, italiano, già noto alle forze dell’ordine è stato individuato a Camponocecchio Genga, 23 maggio 2022 – Gli Agenti della...

Meteo Marche