Connect with us

Attualità

JESI / Violenza sulle donne: la vignetta di Sted sul profilo di Chiara Ferragni

sted stefania lancia

La nota influencer ha condiviso la tavola della fumettista di Mergo, autrice del libro “Questo non è amore”

JESI, 17 novembre 2020 – Una vignetta della fumettista Stefania Lancia, in arte Sted, è stata condivisa dalla influencer Chiara Ferragni ottenendo migliaia di condivisioni su Instagram.

vignetta sted ferragni

La vignetta di Sted condivisa dall’influencer

La tavola, per chi conosce il lavoro dell’illustratrice, non è una novità, affronta la questione della violenza maschile sulle donne da una prospettiva diversa rispetto alla narrazione tradizionale.

«Perché è inutile dire Non tutti gli uomini sono così quando si parla di violenza sulle donne?»: tre le spiegazioni fornite dall’illustratrice, che hanno convinto anche Chiara Ferragni.

«Questa vignetta ha portato sul mio account un flusso enorme di persone, molte delle quali hanno preso la sezione “commenti” come uno sfogatoio, una disputa con la fazione opposta da “vincere” a tutti i costi – spiega Sted sul suo profilo Facebook -. Per me queste vignette invece sono qualcosina di più, quindi ho deciso di essere estremamente chiara: il mio ex ragazzo era violento, so di cosa parlo, lo faccio perché l’ho vissuto sulla mia pelle e i miei vecchi amici, quando vuotai il sacco, mi risposero con le stesse frasi che i commentatori più accaniti usano sempre. Mentre voi “commentate” come fosse una partita di calcio al bar, state parlando della vita di qualcuno».

Autrice del libro Questo non è amore“, Sted in occasione di diverse presentazioni ha raccontato la sua storia che è quella di tantissime altre donne e ragazze.

Una storia di violenza, di coraggio e riscatto che passa anche per l’indifferenza delle persone.

«Se ai miei vecchi amici fosse fregato qualcosa io non avrei dovuto passare tutto quello che ho dovuto passare: il dover affrontare le conseguenze psicologiche di una violenza da sola, il sentirmi dire che “ingigantivo” la cosa perché volevo stare al centro dell’attenzione: una montagna di stronzate e ti rendono vittima due volte».

«Per questo faccio queste vignette, per mettervi di fronte al fatto che avete una scelta: potete far sì che tante altre ragazze non dovranno mai più trovarsi ad affrontare tutta quella merda, per giunta da sole».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.