Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / DOMANI CONTRO L’ATLETICO FANO PER PREPARARE RECANATI E PER DECIDERE SUL BOMBER

JESI, 21 agosto 2018 – Recanatese Jesina si giocherà sabato 25 agosto al Tubaldi alle ore 20,30.

Mattia Pazzi e Davide Ciampelli

Le due società, in serata, ancora non si erano contattate per organizzare come il week end scorso l’anticipo per il sabato. Probabilmente, in vicinanza dell’avvio del campionato, mister Ciampelli ed Alessandrini preferiscono giocare in orario ufficiale per prendere confidenza con le temperature del pomeriggio.

La Lega nazionale dilettanti ha disposto dunque che il turno preliminare di Coppa Italia di domenica scorsa rinviato per rispetto della giornata di lutto nazionale indetta per la tragedia che ha colpito Genova e per solidarietà ai familiari delle vittime di recuperarlo il prossimo fine settimana.

Le partite del primo turno, invece, previste per il 26 agosto, per chi passerà il turno, e per la vincente tra Jesina e recanatese ci sarà la vincente tra Castelfidardo e Santarcangelo, sono state rinviate a data da destinarsi.

Per preparare al meglio il debutto in Coppa Italia domani i leoncelli saranno a Bellocchi di Fano in amichevole fissata per le ore 18 contro l’Atletico Fano che milita in Eccellenza.

Sarà in prova una punta centrale, non di origine italiana, che da questa mattina si allena già agli ordini di mister Campelli.

Fino ad ora sembra aver fatto un’ottima impressione e, come si dice, se son rose….prima del Tubaldi di domenica prossima arriverà la firma.

 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.