Connect with us
About home s.r.l.

Lettere & Opinioni

LETTERE&OPINIONI / JESI, IL PD DALLA PARTE DEL SINDACO ORLANDO

La sede del Pd a Jesi

JESI, 6 gennaio 2019 – Solidarietà al sindaco Orlando dal PD di Jesi; gravissime le affermazioni di Salvini che denigra i sindaci.

Non si tratta di chiedere la “disobbedienza” anche se di fronte alla inciviltà si ha il dovere di affermare la civiltà, di avere un sussulto di umanità,   di aprire la strada all’obiezione di coscienza.

È esploso in questi giorni il dibattito sull’applicazione e sulle conseguenze nei territori locali del Decreto sicurezza.

bornigia

Stefano Bornigia

Il PD di Jesi esprime solidarietà al Sindaco Leoluca Orlando che con grande coraggio si è assunto personalmente la responsabilità di denunciare gli aspetti presumibilmente incostituzionali del cosiddetto “decreto sicurezza” e di sospenderne temporaneamente l’applicazione nell’attesa di approfondimento dell’intera questione; ritiene gravissime le affermazioni del Ministro Salvini che denigra i Sindaci affermando  che “la pacchia è finita”, mentre lui e la sua Lega si godono la “pacchia” di avere in cassa 49 milioni dei soldi dei cittadini da restituire in 90 anni!

Un Partito politico non è competente a pronunciarsi sulla costituzionalità o meno di una legge, ma ha l’obbligo di non rimanere in silenzio davanti a determinazioni disumane, di dire quali politiche di accoglienza e integrazione possono essere attuate nel rispetto della convivenza umana e dei diritti universali di ogni persona. E questo Decreto non rappresenta una soluzione bensì una complicazione della questione immigrazione perché rende irregolari quanti sono in possesso del permesso di soggiorno e li lascia sul territorio in preda a sfruttatori o peggio malavitosi, smantella il sistema SPRAR (servizio protezione richiedenti asilo e rifugiati) a cui molti Comuni hanno dato l’adesione realizzando buone prassi diffuse di integrazione riuscita, mette i Sindaci con le spalle al muro scaricando sulle loro spalle le nefaste conseguenze di una scellerata normativa centralistica di cui il Governo si vanta, con una propaganda social ossessiva, ma i cui pesi, costi, restrizioni ricadono solo sui primi cittadini. Senza parlare poi dell’imposizione delle tasse alle tante realtà del Terzo Settore impegnate da anni in attività di accoglienza e di integrazione.

Non a caso la manifestazione della Consulta della pace di domani 6 gennaio ha scelto saggiamente le parole “restiamo umani” perché la pace si fonda sul riconoscimento dei diritti umani universali.

Stefano Bornigia, segretario Pd – Jesi

Condividi
  
    

news

Pronto soccorso torrette Pronto soccorso torrette
Bassa Vallesina15 secondi fa

Falconara / La madre di Marco Baldassini cade e si frattura un braccio

Il consigliere comunale è dovuto ritornare da Procida dove era impegnato al lavoro FALCONARA, 23 maggio 2022 – Sono stati...

Breaking news1 minuto fa

Covid-19 / Calano i ricoveri ma ci sono altri 4 decessi

In lieve discesa nella nostra regione il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 23 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri...

Alta Vallesina26 minuti fa

Fabriano / Scontro auto moto, ferito il centauro

Il ferito è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Profili” Fabriano, 22 maggio 2022 – Scontro tra una...

Cupramontana46 minuti fa

Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si...

Alta Vallesina3 ore fa

Ginnastica Fabriano / Raffaeli e Baldassarri inarrestabili: 5 ori e 5 argenti in Polonia

Il duo azzurro in Polonia marcia verso la World Cup di Pesaro Fabriano, 23 maggio 2022 – Un weekend da...

Alta Vallesina4 ore fa

Atletica / Luca Mancioli corre verso il suo terzo Golden Gala

Per il velocista di Sassoferrato anche la convocazione azzurra agli IAADS World Championship di Nymburk Fabriano, 23 maggio 2022 –...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 273 positivi,84 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 370,35 e rapporto positivi testati al 28,6% Ancona, 23 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Calcio6 ore fa

Eccellenza / Atletico Ascoli – Jesina, e non finisce qui!

Nella confusione generale, sul finale di gara, Racchi di Ancona sembra aver sospeso addirittura la partita. Se così è le...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Incidente all’incrocio: due feriti al pronto soccorso

E’ accaduto intorno alle 13 tra via Ugo La Malfa e via Aldo Moro, sulla strada che porta all’ospedale “Carlo...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano Rugby / Tra campo e scuole: la palla ovale vuole crescere

Circa 300 i ragazzi incontrati nei giorni ideati dalla società e supportati dall’Avis cittadino Fabriano, 23 maggio 2022 – Una settimana...

Meteo Marche