Connect with us

Alta Vallesina

LETTERE&OPINIONI / VERTENZA WHIRLPOOL, FIOM: «LA LOTTA PAGA»

Re David e Tibaldi:  «Whirlpool. La lotta paga, ritirata la procedura di cessione»

FABRIANO, 30 ottobre 2019 – La lotta e la compattezza delle lavoratrici e dei lavoratori del gruppo Whirlpool hanno portato l’azienda a ritirare la procedura di cessione dello stabilimento di Napoli, a non licenziare i dipendenti di Napoli.

Finalmente si torna alla ragionevolezza e ci si potrà confrontare senza il ricatto della chiusura, individuando, per quanto ci riguarda ed insieme alle parti che hanno sottoscritto l’accordo di ottobre 2018, le condizioni per continuare a produrre lavatrici nello stabilimento di Napoli. Il tavolo ministeriale va riattivato immediatamente.

Questo risultato lo si deve alla compattezza e all’unità con la quale i lavoratori di tutti i siti italiani hanno risposto all’attacco di Whirlpool. Per noi questo è un primo risultato utile a ripristinare il confronto utile a garantire il futuro per tutti i siti italiani: ora va rafforzato l’accordo e il piano industriale di Whirlpool Italia. Questo per non tornare mai più indietro.

Domani sarà un’altra giornata di lotta ma sarà anche una giornata di festa, nella consapevolezza che siamo all’inizio e non alla fine di un percorso, difficile, che le lavoratrici e i lavoratori hanno dimostrato di saper affrontare determinati e fino in fondo.

La lotta continua con lo sciopero nazionale di domani in tutti i metalmeccanici, quello di tutti i lavoratori del gruppo Whirlpool e con la grande piazza di Napoli, che con lo sciopero generale a sostegno della vertenza Whirlpool mette il futuro del Sud al centro dell’agenda politica nazionale.

Francesca Re David, segretaria generale Fiom e Barbara Tibaldi, segretaria nazionale Fiom

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.