Connect with us

Lettere & Opinioni

MAIOLATI / RECITA DI NATALE, DOPO LE POLEMICHE UN CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO

MAIOLATI SPONTINI, 4 dicembre 2019La richiesta di una convocazione straordinaria del Consiglio comunale – ai sensi e per gli effetti dell’art. 7, comma 6 del vigente Statuto Comunale e dell’art. 4, comma 4 del vigente Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale – arriva dai gruppi di minoranza che hanno sottoscritto una Mozione ai sensi e per gli effetti degli artt. 28, comma 8, 40, 45,  47 e 48 del vigente Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale.

 

I sottoscritti Irene Bini, Consigliere comunale Percorso Civico, Silvia Badiali, Consigliere comunale Percorso Civico, Leonardo Guerro, Consigliere comunale M5S, e Gianpiero Ruggeri, Consigliere comunale M5S, con la presente, chiedono la convocazione straordinaria del Consiglio Comunale ai sensi e per gli effetti dell’art. 7, comma 6 del vigente Statuto Comunale (“Il Sindaco è tenuto a riunire il Consiglio Comunale in un termine non superiore a 20 giorni, quando lo richiede 1/5 dei consiglieri, inserendo all’ordine del giorno le questioni richieste purché di competenza consiliare. Tuttavia quando dette questioni riguardano problemi di indirizzo e di controllo politico – amministrativo e che non comportano la contestuale assunzione di atti con onere a carico del bilancio comunale, la convocazione, se richiesta, deve avvenire in un termine non superiore a 10 giorni, dalla data in cui provenga la richiesta di convocazione da parte di 1/5 dei consiglieri”) e dell’art. 4, comma 4 del vigente Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, con l’iscrizione all’ordine del giorno dell’allegata Mozione, ai sensi dell’art. 45, comma 3 del predetto Regolamento.

La presente richiesta è motivata dal mancato riscontro tramite informativa pubblica del Sindaco e/o della Giunta nell’ultimo Consiglio Comunale relativamente alla vicenda “Recita di Natale”, e dal fatto che, come comunicato dal Sindaco nell’ultimo Consiglio Comunale, la prossima seduta non avverrà presumibilmente prima di gennaio.

Inoltre, si ritiene doveroso affrontare i contenuti della mozione in sede di Consiglio Comunale in relazione anche all’assenza di riscontro per quanto riguarda la richiesta di convocazione della Commissione Cultura e Istruzione, richiesta dai nostri gruppi consiliari in data 31.10.2019 per quanto concerne l’aggiornamento sulla procedura di accoglienza dell’IC “Gigli” di Pianello Vallesina presso il Polo MICS di Moie, e sollecitata in data 15.11.2019 alla luce della predetta vicenda “Recita di Natale”.

I Consiglieri di Percorso Civico: Irene Bini, Silvia Badiali

I Consiglieri M5S: Leonardo Guerro, Giampiero Ruggeri

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.