Connect with us

Cronaca

MAIOLATI / RIFIUTI STRADALI, IPOTESI DISCARICA “CORNACCHIA”

I gruppi consiliari maiolatesi M5stelle e Percorso Civico svelano l’ipotesi che l’impianto possa essere realizzato nella attuale sede della Sogenus. Il sindaco Consoli: «Siamo all’apologia del pensiero presunto»

 

 

Il Sindaco Tiziano Consoli

MAIOLATI SPONTINI, 11 settembre 2019 – La discussione sulla ricerca di un sito idoneo ad ospitare l’impianto per il trattamento rifiuti da spazzamento stradale mette in allarme le opposizioni consiliari maiolatesi.

Nella possibilità di trovare un luogo più idoneo rispetto a Pozzetto di Castelplanio e nel conseguente dialogo tra Comuni, viene visto un chiaro riferimento alla possibilità di utilizzo della Cornacchia, attuale sede della discarica giunta a fine vita. «Apprendiamo che il Comitato a tutela di Castelplanio e dei territori limitrofi ha nei giorni scorsi avuto un incontro con il sindaco Tiziano Consoli, e l’argomento era proprio l’impianto di trattamento. Dopo il no di Monte Roberto e il no di Castelplanio, al momento non ci sarebbe una localizzazione per l’impianto in questione. Sarà il nostro Comune ad ospitarlo?» si domandano Percorso Civico e M5s, aggiungendo anche pesanti rilievi di metodo.

«Non vogliamo adesso entrare nel merito della possibile scelta che vedrebbe la Cornacchia come sede dell’impianto di trattamento dei rifiuti di spazzamento stradale, come minoranze consiliari la valuteremo con attenzione e avremo modo di riparlarne. Oggi vogliamo denunciare la totale assenza di informazione e comunicazione che contraddistingue l’Amministrazione Consoli. Diciamo questo perché ancora una volta, le minoranze consiliari di Percorso Civico e del Movimento 5 Stelle, non sono state in alcun modo informate degli eventi di cui invece la stampa parla. Questo strano e ripetuto silenzio mal si addice ad un’Amministrazione. Perché il Sindaco Consoli non informa i suoi concittadini di questa ipotesi di localizzazione dell’impianto presso la Cornacchia? Perché a distanza di 4 mesi non sono state ancora convocate le commissioni consiliari, luogo deputato per condividere e approfondire? Perché il Sindaco Consoli non informa i gruppi consiliari? Perché chi, in Consiglio Comunale, rappresenta la maggioranza dei voti espressi, deve venire a conoscenza delle scelte del proprio Comune dalla stampa e non dal proprio Sindaco?»

Leonardo Guerro (M5s)

Chiamato in causa, il Sindaco Tiziano Consoli risponde alle “domande” provenienti dall’opposizione: «Ho avuto un incontro alla luce del sole con il comitato per la tutela di Castelplanio e i territori limitrofi. Ritengo che il sito individuato a Pozzetto non sia idoneo, stando a ridosso delle abitazioni ed essendo rivolto verso il territorio di Maiolati. L’eventuale ricerca di un nuovo sito andrà affrontata nelle sedi opportune, con valutazioni a 360 gradi. Il discorso relativo alla Cornacchia riguardo alla questione specifica ad oggi non si pone».

Irene Bini (“Percorso Civico”)

Il Sindaco replica anche alle accuse sulla mancata trasparenza dell’azione amministrativa: «Da quando ci siamo insediati abbiamo già istituito le commissioni consiliari, abbiamo svolto i lavori in aula, sono state indette le conferenze dei capigruppo. Ora passato il periodo estivo, riprenderemo con l’attività a livello istituzionale, ma voglio precisare che fino a qualche giorno fa M5s e Percorso Civico non avevano dato le loro indicazioni. Abbiamo sempre agito in trasparenza, a partire dalla scelta di ospitare i ragazzi della scuola media di Pianello nel nostro polo scolastico, lavorando su degli step, che hanno coinvolto le opposizioni convocando la conferenza dei capigruppo, e incontrando i rappresentanti all’interno della scuola. Adesso, a seguito della delibera di Giunta, ci vedremo con tutti i genitori».

Non manca una stoccata finale: «Spiace che l’opposizione vada ben oltre al proprio ruolo, trattando temi delicati in modo del tutto strumentale. Continuano a presentare interrogazioni basate su delle supposizioni. Siamo all’apologia del pensiero presunto».

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.