Connect with us

Attualità

MAIOLATI S. / Covid, tra i 7 positivi molti giovani e 30 persone in quarantena

L’appello del sindaco Tiziano Consoli a ragazzi e famiglie: «Rispettare le regole»

MAIOLATI SPONTINI, 23 settembre 2020 – Con la ripresa delle attività scolastiche, sportive e di vario genere, anche a Maiolati Spontini torna ad aggirarsi lo spettro del Covid19.

Dopo un’estate da questo punto di vista tranquilla, il sindaco Tiziano Consoli è tornato a elencare i dati con un videomessaggio rivolto a tutti i cittadini

«Nel nostro Comune abbiamo 7 casi di positività e oltre 30 quarantene fiduciarie di familiari e persone che hanno avuto contatti con i positivi. Di queste sette persone, molti sono ragazzi, mentre altri sono soggetti di rientro da viaggi all’estero».

Non è dato sapere, per ora, se i casi in oggetto siano asintomatici e, nel caso dei giovani,  l’ambito in cui presumibilmente abbiano contratto il Covid.

Il Sindaco lancia anche un appello ai ragazzi, alle famiglie, agli insegnanti, ricordando gli sforzi fatti per far riaprire le scuole, con l’impiego di risorse fisiche ed economiche, con l’invito a rispettare decorosamente le regole del distanziamento e ad evitare affollamenti, specie all’arrivo e alla ripartenza degli alunni.

Il primo cittadino sottolinea, inoltre, come l’Amministrazione comunale non abbia ritenuto opportuno investire sui banchi mobili attraverso le rotelle, come indicato dal Ministero, definiti con sarcasmo “autoscontri”, mentre si è scelto di recuperare quelli vecchi.

Tiziano Consoli ha poi segnalato come vi siano comportamenti scorretti soprattutto nei parchi, dove si vedono assembramenti di persone senza mascherina, o che si radunano in modo scorretto, come pure ha ricordato comportamenti altrettanto scorretti nell’utilizzo di motorini o quei giochi in cui  ragazzi si sono arrampicati su edifici pubblici.

«Invito a evitare queste situazioni che possono degradare e portare a conseguenze molto gravi – afferma il Sindaco – e vi anticipo che dalla prossima estate verranno attuati dei provvedimenti».

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.