Connect with us

Lettere & Opinioni

MAIOLATI S. / Il Pd chiede al sindaco Tiziano Consoli interventi al Mics

Il sindaco Tiziano Consoli ha destinato alcune aule all'IC "Gigli" di Monte Roberto

I dem, dopo aver ascoltato genitori e insegnanti, scrivono al primo cittadino 

MAIOLATI SPONTINI, 5 ottobre 2020 – Il Circolo del Partito democratico di Maiolati Spontini ha raccolto richieste, segnalazioni e bisogni provenienti dalla comunità e propone alla vistra attenzione alcuni suggerimenti di spesa, secondo noi necessari per l’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” – Polo Mics, considerata anche la consistente somma ricevuta pari a 500mila euro a fondo perduto, che il Governo con il nostro ministro Gualtieri ha riconosciuto al comune per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

Tenendo conto che una parte sarà destinata alla copertura delle mancate entrate derivanti dal periodo di lockdown, molti sono ancora i miglioramenti che si potrebbero fare con una tale cifra e in una circostanza particolare come quella che stiamo vivendo.

Con l’attenzione che la spesa di denaro pubblico merita, abbiamo pensato a progetti che rientrino sia nelle misure di prevenzione e di contenimento della pandemia in atto, ma anche a soluzioni che si rivelino utili a lungo termine e possano migliorare la vita di tutti anche dopo questa drammatica emergenza. E quale destinatario migliore se non il Polo scolastico Mics frequentato da bambini, ragazzi e famiglie?

Giovanni Perticaroli, segretario Pd

Dopo aver ascoltato genitori ed insegnanti, che vivono quotidianamente questa realtà, proponiamo:

• l’acquisto di una macchina di pulizia industriale per la sanificazione dell’aria e degli ambienti comuni: palazzetto, auditorium, mensa. Sarebbe utile anche per la manutenzione ordinaria da parte delle associazioni locali, che usufruiscono degli spazi comuni.

• acquisto di ulteriori termo scanner: al momento troppo pochi per rispondere ai bisogni dell’intero istituto.

• potenziamento del Piedibus, servizio già esistente, poco valorizzato, ma di grande utilità per una comunità come la nostra.

• conclusione del tratto di Pista ciclabile, già finanziata e progettata dalla precedente Amministrazione, con un prolungamento che arrivi almeno fino alla Polo Mics.

• incremento dell’arredo urbano nelle aree verdi dentro la scuola, in modo da favorire e migliorare la fruizione degli ambienti esterni e del verde.

• l’abbassamento delle rette per le famiglie che hanno figli al nido, predisponendo una graduatoria basata su criteri di assegnazione, con priorità per i nuclei più numerosi e con reddito medio basso.

Alcune di queste voci di spesa, come l’arredo urbano e la pista ciclabile, non rientrano nel finanziamento governativo, ma è giusto ricordare che questi progetti insieme ad altri (bocciodromo, il nuovo cimitero, gli interventi per il teatro comunale) sono stati già stati finanziati dalla precedente Amministrazione, ma perché rimangono ancora su carta?

Con l’occasione ringraziamo di cuore il dirigente scolastico, tutto il personale docente, di segreteria, i collaboratori,  la Protezione civile, per il loro encomiabile lavoro con cui stanno fronteggiando in questo delicatissimo anno scolastico.

Partito DemocraticoMaiolati Spontini

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.