Connect with us
TESTATA -

Attualità

MAIOLATI S. / L’assessore Montesi respinge gli attacchi del M5S

Cis

Per il titolare del Bilancio i pentastellati hanno usato toni scomposti e dimostrato poca coerenza

MAIOLATI SPONTINI, 9 settembre 2020 – L’assessore Cristiano Montesi replica al capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale che sulla Tari ha diffuso una «nota dai toni scomposti», in cui «distorce strumentalmente» le dichiarazioni del titolare della delega al Bilancio in Giunta e «dimostra, nelle battaglie della propria forza politica, poca coerenza».

«Mentre da un lato sorprende il fatto che un consigliere comunale non conosca le nuove dinamiche del Pef (Piano Economico Finanziario) – osserva l’assessore Montesi – che Ata e Arera fanno per la prima volta da quest’anno, dall’altra non sorprende il fatto che i cinque stelle non conoscano le dinamiche aziendali di Sogenus, che fino a ieri ha avuto due divisioni di attività (raccolta rifiuti e smaltimento speciali) che garantivano certi introiti e la copertura dei costi di gestione, mentre oggi ha solamente il servizio di raccolta che deve sostenere tutti i costi fissi dell’azienda. Guerro dimentica o forse, peggio, non sa, delle diverse relazioni fatte da Sogenus ogni fine anno in cui si ribadiva questo concetto».

La Giunta Consoli

Montesi ribadisce quanto sottolineato anche nella replica dei giorni scorsi al Pd, ossia che nelle relazioni sull’andamento degli esercizi di Sogenus «c’era sempre espressamente scritto che quanto pagato dai Comuni al Cis per il servizio di igiene ambientale era “inadeguato fin dall’inizio anche se l’allora contesto consentiva economie complessive molto diverse da quelle odierne, che non possono più giovarsi dei guadagni derivanti dallo smaltimento dei rifiuti speciali (come messo nero su bianco nella relazione Sogenus datata 28/10/2019 a firma presidente Mancinelli)».

«Il nesso tra “costi reali del servizio” ed “entrate falsate” – dice l’assessoreè noto solo a lui. Non è stata mai menzionata l’Amministrazione Domizioli e non è stata mossa alcuna accusa. Ho semplicemente esposto la novità, che evidentemente sta sfuggendo alla minoranza, riguardante il calcolo del Pef che fino all’anno scorso veniva redatto dai Comuni mentre quest’anno viene fatto da Ata e Arera considerando i costi reali dei servizi di igiene ambientale di chi materialmente svolge tale attività. Quello che stupisce veramente – continua l’assessore Montesi – è che nonostante per più di 5 anni i cinque stelle abbiano richiesto alla precedente Amministrazione l’implementazione della tariffa binomia, nel momento in cui l’Amministrazione Consoli la mette in atto, gli stessi cinque stelle abbiano votato in modo contrario. Della serie: la coerenza prima di tutto!».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca21 minuti fa

Il lutto / Buon viaggio Piero!

E’ morto all’età di 93 anni Piero Angela, il più grande e amato divulgatore scientifico della televisione italiana, il cordoglio...

Cronaca5 ore fa

Jesi / La lite tra fidanzati finisce tra morsi di un cane e cazzotti ai passanti

I due stavano dicendosele animatamente quando il pitbull di lui, sfuggendogli, ha aggredito un giovane che cercava di intervenire mentre...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Cultura, parole d’ordine: contemporaneità e programmazione

L’assessore Luca Brecciaroli: «Con pazienza e confronto potremo costruire un solido e organico quadro della situazione dandoci prospettive stimolanti» Jesi,...

Eventi & Cultura7 ore fa

Maiolati S. / “Monsano Folk Festival”, La Macina celebra il suo storico primo disco

A quarant’anni dall’uscita di “Vene il sabado e vene il venere” nella suggestiva cornice del Parco Colle Celeste Maiolati Spontini,...

Attualità7 ore fa

Serra de’ Conti / A sporcarsi le mani per la comunità – FOTO –

Conclusa con grande soddisfazione l’esperienza del progetto “Ci sto? Affare fatica” che ha interessato centro storico, giardini e parchi Serra...

Lettere & Opinioni8 ore fa

Jesi / Politiche, “Patto per Jesi”: impegno per rappresentare il nostro territorio

«Appoggeremo le forze che intendono presentare e supportare progetti seri e importanti per la nostra Italia e per la nostra...

Attualità8 ore fa

Cingoli / Il Comune aderisce alle Città dell’Olio

L’associazione nazionale che vuole tutelare e promuovere i territorio ad alta vocazione olivicola Cingoli, 13 agosto 2022 – Il Comune...

Sport8 ore fa

Santa Maria Nuova / Grande successo per la “6 Giorni Rotellistica” 

Oltre trecento atleti provenienti da tutta Europa per le categorie Giovanissimi, Esordienti, Ragazzi 12, Ragazzi, Allievi, Junior e Senior: il...

Attualità8 ore fa

Falconara / Centri estivi e ricreativi, aumenta l’assistenza per i ragazzi disabili

Grazie a due progetti del Comune, porte aperte anche agli over 14, il vice sindaco Mondaini: «Abbiamo finanziato un incremento...

Lettere & Opinioni8 ore fa

Marche / Caccia al cinghiale ovunque e tutto l’anno

«Col pretesto della peste suina africana si potranno fare le braccate anche in primavera ed estate e perfino nelle aree...

Meteo Marche