Connect with us

Attualità

MAIOLATI SPONTINI / ANDREA BORGIANI, CENTO MARATONE PER RINASCERE

Un messaggio contro le dipendenze, il centesimo traguardo festeggiato a New York

MAIOLATI SPONTINI, 7 novembre 2019 – Un messaggio positivo di riscatto e speranza. Andrea Borgiani, maiolatese, ha sconfitto le sue vecchie dipendenze maratona dopo maratona.

«Vengo da una dipendenza da cocaina e alcolismo iniziata più di dieci anni fa. Ne sono uscito da solo con tanta forza di volontà e con il supporto della famiglia. I medici mi avevano consigliato di camminare, dalla passeggiata sono passato alla corsa e ora sono sei anni che la pratico».

Il riscatto, però, non è solo suo: «Il messaggio che voglio dare è questo: si può uscire da certi tunnel, e sport come la corsa possono aiutare tantissimo. A me ha salvato la vita, correre per me è come volare. Sono passato da una doppia dipendenza nociva a una più che sana».

Dopo un anno che correva Andrea ha partecipato alla sua prima maratona a Roma. Era il 2013, e ora a New York ha appena festeggiato la centesima.

«Corro circa venti maratone l’anno, per lo più da solo, anche per gli Usa sono partito in solitaria. Non ho problemi a socializzare alle gare: una volta abbandonate le mie vecchie dipendenze sono rinato, ora sono un’altra persona».

I ritmi di questo corridore cinquantacinquenne, che lavora in una cooperativa sociale, sono piuttosto invidiabili: «Durante la settimana mi alleno per tre o quattro giorni da solo nelle colline della Vallesina, tra Apiro, Cupramontana, ma arrivo anche alla ciclabile di Jesi. Il sabato e la domenica invece sono in compagnia di amici cuprensi. Purtroppo ho avuto problemi alla schiena che ho trascinato anche a New York, e ho dovuto allentare i ritmi negli ultimi tempi».

Corre per soddisfazione personale, dice, e non per puro agonismo. Tra le corse a cui ha preso parte, anche ultramaratone come la Pistoia-Abetone.

«Corro per il Collemar-athon Club di Fano che organizza l’unica maratona delle Marche, internazionale e con grande adesione dei podisti italiani. Faccio parte anche del Club dei Super Maratoneti Italiani, a cui si ha accesso solo dopo le 50 maratone corse».

Traguardo che Andrea ha addirittura doppiato.

Elisa Ortolani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.