Connect with us

Breaking news

MALTEMPO / Si contano i danni dopo la bufera

I Vigili del Fuoco sono al lavoro da ieri e nell’odierna mattinata risultavano da evadere in provincia ancora una ventina di richieste d’intervento

ANCONA, 31 agosto 2020 – I Vigili del Fuoco sono stati impegnati per tutta la notte a causa della perturbazione annunciata e transitata ieri sull’Anconetano con raffiche di vento, pioggia, grandine, temporali e fulmini che hanno provocato anche principi d’incendio.

In totale sono stati effettuati circa 80 interventi tra il capoluogo Ancona, la Vallesina e il resto della provincia, che hanno interessato in particolare la rimozione di alberi dalle sedi stradali dove si erano abbattuti per le raffiche di vento, di coppi e antenne pericolanti e la rimozione di guaine bituminose staccate sempre dal vento.

In mattinata risultavano da evadere circa 20 richieste di intervento mentre ancora la pioggia continua a cadere.

©RIPRODUZIONE RiSERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.