Connect with us

Breaking news

MARCHE / Nuovo Sindacato Carabinieri: arriva la polizza per la tutela legale

Soddisfatto il segretario regionale Giuseppe Lisco: «Traguardo importante», dal primo maggio per tutti gli iscritti a titolo gratuito per un anno

ANCONA, 29 aprile 2021 – «Importante traguardo per la tutela dei diritti di tutti i Carabinieri: dal 1 maggio, per un anno, gli iscritti al Nuovo Sindacato Carabinieri, potranno godere, a titolo gratuito, di una polizza di tutela legale», informa il segretario regionale per le Marche dell’Nsc, Giuseppe Lisco (foto in primo piano).

Al fine di garantire la serenità «dovuta a chi si trova a operare in contesti spesso pericolosi, costretto a prendere scelte difficilissime in una frazione di secondo, il Nuovo Sindacato Carabinieri ha deciso di impegnare gli introiti delle quote delle migliaia di adesioni dei propri iscritti stipulando una vera polizza di tutela legale che garantirà la giusta assistenza a tutti i Carabinieri» iscritti che dovessero averne bisogno.

«Noi del Nuovo Sindacato Carabinieri – continua Lisco – nell’ottica di tutelare concretamente i nostri iscritti, abbiamo voluto fornire un valido strumento che sicuramente donerà un po’ di serenità a tutti quei Carabinieri che ne avranno bisogno. Punto di svolta particolarmente degno di nota – sottolinea il segretario generale delle Marche – è che la polizza garantirà l’anticipo delle spese legali e la libera scelta del difensore, anche per i contenziosi con l’Amministrazione di appartenenza, il cui giudice naturale è quello amministrativo: penso a tutte quelle situazioni in cui i Carabinieri si trovano davanti alla scelta se soccombere oppure fare un ricorso per far valere i propri diritti, coscienti però che dilapideranno le proprie risorse economiche».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche