Connect with us

Eventi

Ma(r)CheChef / A Ripe la finale della sfida culinaria tra le Pro Loco

Andreoli immobiliare 01-07-20

Duello a colpi di menu tra le squadre degli chef composte da Arcevia, Ripe e Barbara e quella di Cupramontana, Belvedere Ostrense e Rosora

Ripe, 18 gennaio 2023 – Sabato prossimo 21 gennaio l’ultimo atto di Ma(r)CheChef, disfida a colpi di forchetta tra i cuochi delle Pro Loco della provincia di Ancona: contrapposte nella finale la squadra della Cucchiara, composta dai team di Cupramontana, Belvedere O. e Rosora, contro il Caldaro di Arcevia, Ripe e Barbara.

Come nelle precedenti manche, le due squadre sono capitanate dagli chef Vittorio Serritelli per il Caldaro e Massimo Bomprezzi per la Cucchiara.

Un menu anche in questo caso costellato di piatti della tradizione marchigiana, ma stavolta a tema: sarà infatti tutto costituito dai Piatti della Pista, quelli che una volta erano tradizione di inizio anno, a seguito della macellazione del maiale. Ecco, quindi, proporre per la serata la polenta con sugo “della pista” (Arcevia), la pancia di maiale in porchetta con le fave (Ripe), la cicerchiata (Barbara), le pencenelle di polenta col sugo di maiale e fagioli (Cupramontana), lo stinco di maiale in salamora con patate arrosto (Belvedere Ostrense) e il brustengo (Rosora).

Come nelle precedenti fasi anche per la finale è stato scelto un piccolo borgo.

«Abbiamo deciso di realizzare gli eventi di Ma(r)CheChef in borghi come Ripe, anziché in Comuni più grandi – spiega Loredana Caverni, presidente del Comitato provinciale Ancona dell’Unione mazionale Pro Loco d’Italia (Unpli) -, per rispondere a uno degli scopi principali dei nostri compiti statutari: promuovere i piccoli borghi, anche e soprattutto quelli meno noti, non solo dal punto di vista della cucina tradizionale ma sotto ogni aspetto della promozione territoriale. In questo caso è il volano enogastronomico che fa da stimolo a far conoscere il territorio. In questo senso, a maggior ragione, abbiamo voluto scegliere per la finale Ripe, uno dei piccoli borghi all’interno del territorio colpito dall’alluvione dello scorso autunno».

I piatti in gara verranno valutati dalla giuria popolare e il punteggio ottenuto sommato a quello delle schede più approfondite compilate da una giuria di esperti del settore enogastronomico.

Una formula che ha riscosso un inaspettato successo di pubblico: dai 60 coperti previsti (e abbondantemente superati) per la prima serata, i 200 posti previsti per la finale sono andati esauriti dopo un solo giorno dall’apertura delle prenotazioni, tanto che, dopo questa puntata zero di Ma(r)CheChef disputata tra le Pro Loco della provincia di Ancona, Unpli Marche ha deciso di estendere la prossima edizione a tutte le altre province della regione.

Ma(r)CheChef è parte del progetto Natale in Pro Loco dell’Unione Provinciale delle Pro Loco d’Italia (Unpli), comitato di Ancona, che dall’8 dicembre presenta le rinnovate iniziative dedicate al Natale nei 28 Comuni sedi delle Pro Loco iscritte all’Unpli, che terminerà a gennaio con la premiazione della seconda edizione del Concorso Fotografico, quest’anno dedicato a scatti a tema natalizio (termine consegna delle opere fotografiche il 20 gennaio).

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità6 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano6 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca6 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze6 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi6 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità6 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news7 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Meteo Marche