Connect with us

Attualità

MOIE / Iniziati i lavori in via Dante Alighieri

Interessano i marciapiedi con una nuova pavimentazione e il rifacimento del manto stradale

MOIE, 28 ottobre 2021 – Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione di via Dante Alighieri. Grazie ad un finanziamento di 70 mila euro, erogato dal Ministero dell’Interno, saranno realizzati nuovi marciapiedi, con una nuova pavimentazione, e sarà rifatto il manto stradale.

L’intervento rientra nel progetto di sviluppo territoriale sostenibile, che prevede anche interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole,edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche

La realizzazione dei nuovi marciapiedi interesserà il tratto di via Dante Alighieri che va dall’incrocio con via Cavour a quello con via Salvo D’Acquisto. Oltre alla nuova pavimentazione, la parte riservata ai pedoni ai bordi della carreggiata sarà provvista di rampe per l’abbattimento delle barriere architettoniche e saranno spostati  pali della pubblica illuminazione a ridosso delle recinzioni, sempre per garantire il transito di carrozzine o passeggini.

Fa parte dei lavori programmati anche un intervento per il miglioramento del sistema di raccolta delle acque meteoriche

L’assessore ai Lavori ai lavori pubblici Mario Pastori sottolinea come si tratti di un intervento «necessario per la messa in sicurezza e l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma anche per la riqualificazione dell’intero tratto stradale dove, negli anni, sono stati effettuati svariati interventi di sostituzione degli impianti tecnologici, in particolare fognature e linea idrica, che hanno comportato pericolosi avvallamenti e deterioramenti del manto».

«I marciapiedi, inoltre, risultano non adeguati per i portatori di handicap e i pali della pubblica illuminazione sono collocati in prossimità del cordolo stradale non rispettando le norme di sicurezza e pertanto risulta necessario arretrarli verso le recinzioni. Ma non solo. In tale tratto di strada, in occasione di forti temporali, si verifica spesso l’allagamento dei seminterrati e dei piani interrati in quanto risulta carente la regimazione delle acque meteoriche».

Intanto è già stato approvato e finanziato il secondo stralcio dei lavori per un importo di 90 mila euro. Il nuovo intervento riguarderà la prosecuzione dei lavori sull’intero tratto stradale e l’ammodernamento di una serie di incroci che intersecano sempre con via Alighieri.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche