Connect with us

Cronaca

MONSANO / Schianto contro un albero, grave a Torrette con l’eliambulanza

L’incidente in via Marche, l’auto stava percorrendo un rettilineo della Sp76: il ferito estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco

MONSANO, 13 maggio 2020Incidente stradale poco prima delle 17 in via Marche, lungo la Provinciale 76, in un tratto rettilineo dove una Ford Fiesta alimentata a gas è andata a schiantarsi contro un platano situato ai bordi della strada.

Ferito in modo grave il conducente, un uomo di 67 anni, di Polverigi, che viaggiava in direzione di Jesi. Le cause sono al vaglio dei Carabinieri di Jesi intervenuti sul posto per gli accertamenti mentre il conducente è stato soccorso con l’elianbulanza e trasportato in codice rosso all’ospedale regionale di Torrette.

I primi a portare aiuto al 67enne sono stati alcuni automobilisti in transito che hanno aperto la portiera dell’auto e potuto notare come non si siano aperti gli airbag anche se l’uomo indossava regolarmente la cintura. Intervento anche dei Vigili del Fuoco, che hanno estratto il ferito dalle lamiere, della Polizia Locale di Monsano e 118 con automedica.

CB7A3FD5-8765-48C3-A6D7-924B124B5F1E 23736596-6213-4443-B468-5F0C5068CE42 80347600-3B93-4DAC-90E3-6E57FC7655D6 8CB9D584-35F4-4DE4-B73B-631D9A481B03 EDE5876C-2D64-4399-BD21-6F8A6A3F6EF7
<
>

Nello stesso posto, 24 anni fa, il 26 dicembre del 1996, in un incidente simile aveva perso la vita un ragazzo di Chiaravalle e, due anni fa, sempre in dicembre, rimase vittima un 37enne residente a Monsano.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.