Connect with us

Attualità

MONTE ROBERTO / Celebrazioni 4 novembre, Mattia Simonetti vince il concorso artistico

Alunno della quinta elementare classe VB, cerimonia di premiazione prevista per il 27 dicembre nella sala consiliare del Comune

MONTE ROBERTO, 8 novembre 2020 – Anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha declinato l’evento del 4 novembre festa dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate, coinvolgendo i cittadini, cercando la collaborazione e la partecipazione delle nostre persone, a partire dai bambini delle quarte e quinte elementari.

«Crediamo che la sinergia tra la scuola e il Comune possa essere la cifra distintiva della nostra Amministrazione», fa sapere la Giunta.

«In virtù di un rinnovato sentimento di comunità che trae origine dai più piccoli e si sviluppa, attraverso le famiglie, in un crescendo di costante ricerca e trasmissione dei valori del rispetto, dell’aiuto reciproco, della partecipazione e del ricordo».

 

Per concretizzare questi sentimenti e onorare gli oltre 600.000 caduti, le Forze Armate e la Nazione, è stato confermato il concorso artistico con il coinvolgimento di una commissione esterna composta da alcuni concittadini opportunamente selezionati che hanno, con entusiasmo, partecipato e valutato gli elaborati dei bambini.

L’Amministrazione comunale ringrazia i componenti della commissione, Romano Ceci, rappresentante delle Associazioni Combattentistiche e Reduci, Alessandro Basone, aspirante dell’Accademia Navale, Luca Amici, allievo della Scuola Militare Nunziatella, ed Edoardo Ceccarelli, quale Presidente della commissione.

Al vincitore, Mattia Simonetti (classe VB) sarà consegnata una borsa di studio con una sobria cerimonia che si terrà, domenica 27 dicembre, nella Sala Consiliare del Comune, con la partecipazione della dirigentescolastica, degli insegnanti e delle famiglie dei primi classificati:

Mattia Simonetti (VB)

Alice Mugianesi (VB)

ex aequo Ginevra Fabbracci (VB) e Sara Casilli (IVB)

Inoltre, ci sarà una piccola sorpresa per la vincitrice dell’anno scorso, Alisia Beccacece.

«Evidente come l’emergenza sanitaria in atto abbia influenzato anche gli elaborati dei bambini, segnandone le emozioni e influenzandone le idee, il tratto e i colori, con conseguente interpretazione attualizzata dell’impiego e dell’impegno delle nostre Forze Armate», è l’opinione dell’Amministrazione.

Infatti, l’elaborato risultato vincitore rappresenta le Forze Armate alle prese con la gestione della pandemia, in particolare l’immagine dei camion militari che nei territori della provincia di Bergamo e dintorni trasportavano feretri».

«Un’immagine che ha fatto il giro del mondo e che sarà impossibile da dimenticare ma che, allo stesso tempo, ci ricorda che le nostre Forze Armate ci sono sempre».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche