Connect with us

Attualità

Monte Roberto / Donazioni al Comprensivo “Gigli” da Avis Moie e Aurora Basket

Devoluti zaini, materiale didattico e quaderni: il ringraziamento della dirigente Maria Nadia Gesuè

MONTE ROBERTO, 24 dicembre 2020 – Mercoledì 23 dicembre, ultimo giorno di frequenza delle attività didattiche prima della sospensione per le vacanze natalizie, la dirigente scolastica dell’Ic di Monteroberto, Maria Nadia Gesuè ha incontrato giovani giocatori dell’Aurora Basket (foto in primo piano) e ha ricevuto in dono dalla società sportiva e da Mitamazaini e materiale didattico destinato agli studenti della scuola secondaria di primo grado.

Ogni anno l’Aurora Basket contribuisce in diversi modi alle attività delle scuole del territorio, soprattutto attraverso lo svolgimento di progetti di educazione motoria. Non essendo stata possibile, in questo anno scolastico, la presenza di esperti nei locali scolastici a causa della pandemia, l’associazione ha voluto contribuire e far sentire la propria vicinanza donando ai più bisognosi il necessario per le attività scolastiche.

I ragazzi che hanno partecipato alla donazione in rappresentanza della società sportiva, sono giovani stranieri ospitati nella foresteria della società e che partecipano al campionato di serie B e a quelli giovanili di basket.

Anche l’Avis di Moie ha voluto donare come ogni anno dei quaderni agli alunni delle scuole primarie e secondaria di primo grado e la distribuzione è avvenuta per mano della dirigente del comprensivo e degli assessori all’istruzione: Sara Campanile per Monte Roberto e Gioia Santarelli per Castelbellino Stazione.

L’assessora all’istruzione Gioia Santarelli ha portato ai bambini gli auguri del Comune e ha voluto ringraziare l’Avis e tutte le associazioni di volontariato che contribuiscono a sostenere il bene comune.

«Il dono è qualcosa di prezioso, in particolare nei momenti di difficoltà. È importante sapere – ha detto – che ci sono persone che si occupano degli altri. La solidarietà consente di sentirci più vicini anche in questi momenti in cui siamo distanti»

La dirigente Maria Nadia Gesuè, incontrando i suoi alunni della primaria ha espresso gratitudine per il materiale ricevuto in dono, ha sottolineato l’importanza dell’aiuto agli altri.

«Il dono che riceviamo – ha sottolineato – ci ricorda che è fondamentale coltivare la capacità di donare. Tutti coloro che si spendono per gli altri ricevono in cambio una grande gioia»

Ha quindi lasciato un messaggio rivolto ai bambini e a tutte le loro famiglie augurando un Natale di serenità e di meritato riposo.

©️RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche