Connect with us

Attualità

MONTE ROBERTO / Scelto il porta a porta per la raccolta dei rifiuti

Andreoli immobiliare 01-07-20

Rilevante convenienza rispetto alle isole informattizzate che richiedono oneri maggiori per l’utenza, maggiori costi fissi e un maggior investimento iniziale

MONTE ROBERTO, 12 ottobre 2020 – Conferimento e raccolta rifiuti, il Comune sceglie il porta a porta.

Lo stabilisce la Giunta con la delibera del 2 ottobre, affidando al Sindaco in qualità di rappresentante dell’Ente il mandato a esporne le motivazioni al Cis (Consorzio Intercomunale Servizi).

«In questi ultimi mesi si è discusso molto, all’interno del Cis, della gestione rifiuti, considerando che l’Ata dovrà procedere con la redazione del nuovo piano d’ambito e il conseguente affidamento – fa sapere il sindaco Stefano Martelli -. La scelta da fare era tra il sistema porta a porta e le isole informatizzate. I dati forniti da Ata dimostrano una rilevante convenienza del primo sistema».

Il sindaco Stefano Martelli

Secondo valutazioni effettuate da professionisti esterni incaricati dal Cis, infatti, le isole ecologiche informatizzate pongono a carico dell’utenza oneri maggiori rispetto al modello della raccolta porta a porta che invece garantisce una migliore qualità dei materiali conferiti.

Inoltre  il sistema della piattaforma tecnologica richiede un maggiore investimento iniziale, comportando costi fissi maggiori che non potrebbero essere conseguentemente ridotti, anche laddove i cittadini adottino modelli virtuosi di riduzione e contenimento dei quantitativi di rifiuti prodotti.

Uno stanziamento di risorse oneroso che, secondo quanto riportato anche dal Cis nella delibera del 7 ottobre, non è sostenibile per il Consorzio.

Cis

La sede del Cis a Moie

«A fronte di tale stima – aggiunge il sindaco Martelli -, il sistema porta a porta è da preferire. Sulla base dei dati e degli studi oggettivi, abbiamo deciso di comunicare ad Ata che il sistema porta a porta è la nostra scelta. Siamo molto soddisfatti del nuovo modus operandi del Cis e del suo cda volto a una ottimizzazione dei processi decisionali nell’esclusivo interesse dei cittadini, libero da condizionamenti e basato su serie valutazioni e analisi e speriamo possa essere la nuova metodologia da perseguire per futuri progetti e nuove prospettive di servizi integrati e in sinergia tra i Comuni soci».

Attualmente, il Comune di Monte Roberto utilizza sul territorio il sistema dei cassonetti stradali da vuotare con compattatori monoperatore: solo nell’agglomerato urbano del capoluogo, nel centro storico collinare, è in sperimentazione un sistema composto da due isole informatizzate.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano2 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca2 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze2 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi2 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità2 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news2 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni2 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche