Connect with us

Attualità

MONTE SAN VITO / Polizia Locale: lascia il comandante Giuliano Barchiesi

Torna a Chiaravalle per motivi personali dopo solo due mesi di servizio

MONTE SAN VITO, 15 febbraio 2021A volte ritornano. E’ il caso di Giuliano Barchiesi, comandante da appena due mesi della Polizia Locale di Monte San Vito, che ha deciso di lasciare l’incarico e di tornare a lavorare a Chiaravalle. Suscita curiosità e fa pensare anche a qualche polemica la decisione di Barchiesi che, però, si affretta a gettare acqua sul fuoco.

«E’ una decisione legata a problematiche personali – dice Barchiesi, 56 anni, laureato in scienze politiche con 110 e lode – e non c’è nulla di misterioso dietro le dimissioni».

Ben 35 anni di servizio, sposato e padre di una figlia, Barchiesi è molto conosciuto e apprezzato sul territorio. Aveva già ricoperto il ruolo di comandante presso l’Unione dei Comuni di Agugliano, Polverigi, Santa Maria Nuova, Offagna e Camerata Picena.

Aveva lasciato il comando di Chiaravalle nonché l’Unione dei Comuni di Morro d’Alba, San Marcello e Belvedere dove ricopriva l’incarico di comandante dal 2019 perché era stato nominato per 3 anni comandante della Municipale a Monte San Vito. Chi lo conosce bene sa quanto sia preciso e puntiglioso nel lavoro tanto che alcuni pensano che non sia scattato il giusto feeling con il nuovo ambiente.

«Non è così – afferma Barchiesi – i colleghi di Monte San Vito sono professionali ma è una mia decisione, presa dopo un’attenta riflessione. Questo lavoro è impegnativo e si deve dare tutto quello che si ha e quindi per rendere al meglio bisogna essere sereni e determinati. Torno a Chiaravalle, dove vivo, e dove mi ero ritagliato la fiducia e la stima di tutti».

In effetti Giuliano Barchiesi è tra gli agenti chiaravallesi più esperti e titolati, si era già fatto notare per qualità professionali e morali non comuni. Aveva iniziato a prestare ufficialmente servizio nel Comune di Monte San Vito il primo dicembre 2020.

«La nomina di Barchiesi – aveva detto il sindaco Thomas Cillo – sana l’anomalia che vedeva da troppo tempo vacante il ruolo di comandante della Polizia Locale, ruolo svolto ad interim dal segretario comunale».

Ora a Monte San Vito c’è bisogno di un nuovo comandante.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche