Connect with us

Attualità

MONTE SAN VITO / Visite in presenza alla residenza protetta “Medi”

residenza protetta Medi Monte San Vito

Allestito uno spazio sicuro per consentire alle famiglie di vedere gli ospiti della struttura

MONTE SAN VITO, 12 novembre 2020 – Le visite in presenza sono possibili anche in tempo di covid.
residenza protetta Medi Monte San Vito

Gli spazi allestiti alla struttra “Medi”

Lo dimostra la struttura per anziani “E. Medi” di via Cavour a Monte San Vito dove è stato allestito uno spazio in sicurezza per consentire alle famiglie degli ospiti di visitare i loro cari.

A seguito dell’esperienza vissuta nei mesi del lockdown, il Comune d’intesa con la cooperativa Kcs Caregiver, che gestisce la struttura ha deciso «di allestire un punto all’interno della struttura per permettere visite “in presenza” garantendo totale sicurezza. Da alcuni giorni, questo progetto è stato realizzato e sono iniziate le visite».
Una porta a vetri sigillata separa i visitatori dagli ospiti: per chi viene dall’esterno, obbligato ovviamente a indossare la mascherina, sono messi a disposizione fazzolettini monouso e gel detergente per le mani.
La possibilità di incontrare i parenti e amici nella struttura residenziale era stata sospesa per via della pandemia da ormai diverse settimane per tutelare al massimo operatori e ospiti.
L’esperienza vissuta la scorsa primavera, con la prima ondata, ha permesso al personale di cercare alternative.
 «Il tutto si è reso possibile grazie alla Cooperativa Kcs, cui va un grazie immenso come sempre a tutte le operatrici e agli infermieri – fa sapere il Comune di Monte San Vito – ed alla responsabile Tiziana Beltempo che hanno in primis condiviso l’idea e poi organizzato e allestito il tutto, ivi comprese le turnazioni per i visitatori. Per gli abbracci, dobbiamo rimandare ancora un pó».

Le sacche porta indumenti donate dall’Avis

Sempre a Monte San Vito, l’Avis ha donato a bambini e bambine delle scuole materne sacche porta indumenti.
«Un piccolo gesto che vuole mostrare la nostra vicinanza alla comunità»: piccolo ma utile visto che le scuole, come da disposizioni anticontagio, consigliano l’uso di buste o sacche per tenere gli indumenti, come il giubbino».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.