Connect with us
TESTATA -

Eventi & Cultura

MONTECAROTTO / Il ritorno della Pasquella, un paese in musica

Programma ridimensionato causa covid ma sempre suggestivo, una festa popolare inno alla libertà e alla spontaneità

MONTECAROTTO, 21 dicembre 2021 – La storica rassegna della Pasquella, prima del genere nelle Marche, dopo un anno di interruzione forzata causa covid ritorna con un’edizione straordinaria, giovedì 6 gennaio, a Montecarotto.

Fondata sul recupero e sulla rivitalizzazione di una delle testimonianze vive della nostra comune cultura popolare, legata ai rituali di questua del solstizio d’inverno e alle sue forme di propiziazione ascrivibili a credenze pre cristiane e antichi riti di fertilità, è stata fortemente voluta dall’Amministrazione comunale di Montecarotto curata dal Centro Tradizioni Popolari e dal gruppo La Macina con la collaborazione di Pro Loco e Protezione Civile comunale e l’alto patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Ancona.

Il programma

La rassegna avrà, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza pandemica, un programma straordinario, diverso dagli anni passati: sono infatti stati cancellati, per evitare assembramenti, il pranzo comunitario e l’incontro pomeridiano con tutti i gruppi in piazza.

  • Alle 8.30 incontro a Piazza Teatro
  • Dalle 9 alle 12 il canto rituale di questua viene portato casa per casa, in tutte le contrade del Comune
  • Alle ore 16 in teatro con la compagnia La Macina e con la partecipazione straordinaria di Marco Poeta, Silvia Spuri Fornarini e Andrea Vincenzetti.

Nel rispetto delle norme anti covid, sono stati invitati per la questa del mattino un numero ristretto di gruppi, quello di Montecarotto, Recanati, Montecosaro, Pesaro e de La Raganella, che non potranno entrare nelle case, ma dovranno esibire il canto nel cortile.

L’ingresso a teatro è libero, ma sino a esaurimento dei posti: al pubblico sarà richiesta la prenotazione obbligatoria, la presentazione del green pass e naturalmente l’uso della mascherina.

La Macina

É possibile prenotarsi al numero del responsabile del Comune di Montecarotto Pietro Sebastianelli, 370 368 39 38

Attualmente, grazie a questa rassegna e al lavoro continuo e costante di Gastone Pietrucci e de La Macina sul territorio, assistiamo da alcuni anni a una nuova rinascenza del fenomeno e al proliferare di iniziative, più o meno spontanee e per lo più imitative.

Piergiorgio Parasecoli, la rassegna di quest’anno è dedicata alla sua memoria

Una tradizione che altrimenti la civiltà tecnologica rischia di far dimenticare per sempre. Un annuale appuntamento a Montecarotto per ritrovarsi e rinnovare, anno dopo anno, legami di rapporti sociali e culturali condivisi.

Un paese in musica, ricco di interessi e di suggestioni, che ogni anno coinvolge sempre più il pubblico, in una festa popolare, che per la libertà e la spontaneità con cui viene vissuta, si distingue nettamente dall’attuale sconfortante panorama di falsificazione e di massificazione operate sulla cultura tradizionale e sulla civiltà popolare.

La foto del manifesto ufficiale de La Paquella di quest’anno è opera di Danilo Antolini e ritrae Piergiorgio Parasecoli, fisarmonicista storico de La Macina, scomparso recentemente e alla cui memoria la rassegna di Montecarotto è dedicata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca1 ora fa

Jesi / Filippo, Matteo e Nicola: «Un centro estivo rivolto ai disabili»

E’ l’idea dei tre jesini laureati in Scienze motorie: «Vogliamo offrire una risposta alle famiglie, che sia adeguata alle singole...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Pnrr: finanziati con 4,6 milioni di euro sei bandi su sette presentati dall’Asp9

Il Ministero ha confermato la disponibilità anche per il settimo, la presidente Gianfranca Schiavoni: «Ingenti risorse, a dimostrazione della competenza...

Attualità1 ora fa

Pianello V. / All’asilo “cotti” dal sole: la protesta dei genitori

«Aria condizionata rotta, finestre senza tende e nessuna protezione in giardino», spiegano le famiglie della “Collodi“ Pianello Vallesina, 19 maggio...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Quarto posto mondiale a Regeneron Isef Atlanta 2022 per l’istituto “G. Galilei” 

Viorel Ionut Bohotici con il progetto Measure time with an Apple si aggiudica il prestigioso piazzamento Jesi, 19 maggio 2022...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Ex Caterpillar: critiche alle dichiarazioni del Presidente di Confindustria

Il ringraziamento di Pierluigi Bocchini alla multinazionale che delocalizza e non al sindacato: «Impensabile che sia il rappresentante degli industriali...

Eventi & Cultura2 ore fa

Jesi / All’Oscar Wilde Pub si gioca a scacchi

Successo per il corso tenuto dall’istruttore federale Luigi Ramini, è stata l’occasione per approfondire le tattiche e le strategie Jesi,...

Attualità2 ore fa

Falconara / Citazione dell’Api, Roberto Cenci si dimette da consigliere comunale

Per un servizio realizzato e trasmesso da Striscia la Notizia, programma di Canale 5, due anni fa: staffetta accelerata Falconara,...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Giro d’Italia: ordine e sicurezza garantiti da task force di 235 persone

Facenti capo al Centro di coordinamento per la gestione della Sicurezza collocato presso la sede del Commissariato cittadino della Polizia di...

Attualità2 ore fa

Falconara / Spiaggia, Pd e Italia Viva sollecitano interventi

Problematiche sotto la lente d’ingrandimento, un camminamento difficile e ampliamento per i possessori di cani anche nel litorale nord, zona...

Calcio9 ore fa

Eccellenza / Play off, la Jesina passa a Fossombrone 1-2 e vola in finale

Sotto di un gol i leoncelli pareggiano con Mistura e festeggiano la vittoria col gol di Giovannini. Domenica a Castel...

Meteo Marche