Connect with us

Cronaca

MONTEMARCIANO / Ottantenne muore a Marina mentre scende dall’auto

Voleva passare qualche ora al mare con i parenti ma è stato colpito da  malore in un parcheggio, dieci giorni fa un’altra tragedia sempre sul lungomare

MARINA DI MONTEMARCIANO, 5 settembre 2020Avrebbe voluto vedere il mare, bagnarsi nelle acque mai come quest’anno cristalline dell’Adriatico, in una delle ultime belle giornate di fine estate.

Avrebbe voluto assaporare l’atmosfera inconfondibile del lungomare coi suoi chalet e i suoi ristoranti e trascorrere una giornata serena al caldo e al sole insieme ai suoi familiari.

Andreoli immobiliare 01-07-20

E, invece, l’uomo di 80 anni di Ancona,  stamattina alle 11.30, non ha neppure fatto in tempo a osservarlo da vicino quel mare che amava: un malore lo ha colpito proprio mentre stava uscendo dalla macchina a bordo della quale viaggiava con alcuni suoi familiari ed era giunto nei pressi del ristorante e dello stabilimento Heidi sul lungomare di Marina di Montemarciano.

Un malore, un probabile infarto, che è stato fatale per l’anconetano nato nel 1940 e che non gli ha lasciato scampo, nonostante il prodigarsi continuo e vano di alcuni operatori sanitari e di chi lo ha soccorso immediatamente.

tragedia lungomare Marzocca

Un’immagine del dramma accaduto il 21 agosto sul lungomare di Marina-Marzocca

Almeno 45 minuti di massaggio cardiaco, i soccorsi sono giunti celermente dal 118 di Falconara ma tutto è stato inutile: per l’anziano non c’è stato nulla da fare ed è rimasto solo un grande vuoto e la disperazione dei parenti e di chi stava assistendo alla scena.

L’uomo era appena sceso dalla macchina, nel parcheggio di fianco al ristorante Heidi dei fratelli Marco e Mauro Mengucci, quando improvvisamente si è accasciato al suolo colpito dal malore fatale.

È morto lì, tra le auto in sosta, nel parcheggio, sotto il bel sole di un sabato caldo di inizio settembre, in un tratto di lungomare solitamente tranquillo ma che in questo ultimo periodo ha riservato dolori e giorni di disperazione.

Il 21 agosto, infatti, un uomo di 71 anni residente a Milano, ma che era solito trascorrere le vacanze insieme alla famiglia  nella sua casa estiva al Gelso di Montemarciano, era annegato sempre intorno alle 11 di mattina mentre era in mare in prossimità dello chalet Surya, poco distante dal ristorante Heidi.

In quel caso l’uomo aveva accusato un malore in acqua senza che i parenti avessero notato nulla di strano e senza purtroppo riuscire a riprendersi dopo il pronto intervento dei soccorritori.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.