Connect with us

Eventi & Cultura

MUSICA / Barabba, esce la raccolta “Primo Tempo”

Anticipato dal singolo “Bastare a me stesso”, ecco l’album d’esordio del trio marchigiano, tra elettronica urbana e canzone d’autore

“Primo Tempo” , prima raccolta ufficiale a nome del trio marchigiano Barabba, sei tracce in cui confluiscono tre brani già editi come singoli tra dicembre 2020 e settembre 2021“Bianco Natale, “Un Altro” e “Bastare a me stesso”, affiancati da altrettanti inediti.

Uno di questi “Quei Due”, che vede la partecipazione alla voce di Giovanni Succi dei Bachi Da Pietra su un testo dello scrittore Marco Drago.

Cifra, questa delle collaborazioni, che contraddistingue un lavoro impreziosito da numerosi interventi esterni, Serena Abrami, Caterina TrucchiaPaco SangradoTommaso Uncini.

Da vent’anni Jonathan Iencinella, Riccardo Franconi e Nicola Amici battono in lungo e in largo il sottosuolo musicale italiano militando in formazioni di estrazione prevalentemente alt-rock. Dal 2005 al 2013 condividono l’esperienza dei Butcher Mind Collapse, che con due dischi all’attivo e un’intensa attività live si impongono in quegli anni come una delle realtà più interessanti della scena noise nazionale.

Nel 2019, accantonate chitarre distorte e batterie tonanti, danno vita al progetto Barabba, impegnandosi nell’elaborazione di una personale fusione tra elettronica e forme contemporanee di canzone d’autore.

Primo Tempo

Il titolo, “Primo Tempo”, allude a un’introduzione all’universo Barabba e alla sua poetica, facendo riferimento a una certa narrativa “cinematografica” delle storie che racconta e presagendo un auspicabile Secondo Tempo. 

Le tracce

Un Altro. Chi non ha mai desiderato essere qualcun altro almeno una volta nella vita? Anche Barabba è alle prese con uno dei desideri atavici dell’essere umano: essere qualcun altro. Per essere migliori o per osservarsi con distacco, per riuscire a vedere in se stessi qualcosa che solo gli altri vedono o per la semplice curiosità di vedere che effetto fa.

Bastare a me stesso. Barabba si racconta all’interno di una complicata relazione di coppia giunta ormai alle sue fasi finali. Da una parte lui, che vive la solitudine come una condizione necessaria e ama soprattutto quando la persona amata è lontana. Dall’altra parte la persona amata, così diversa, solare, desiderosa di vivere a pieno la relazione, ma che ostinatamente sembra non voler vedere quell’incompatibilità di fondo divenuta invece ormai così evidente. Così non si può andare avanti.

Momo. Momo è l’alter ego di Barabba: un personaggio preda di un’ansia di cui non sa darsi spiegazione, continuamente in fuga da qualcosa che non riesce a identificare. Sente l’esigenza di nascondersi, di dissimulare le proprie sembianze a tal punto da dimenticarle, ma ovunque vada e qualunque cosa faccia per sfuggire a questa sensazione di oppressione e pericolo imminente, sottrarsene gli è sempre più impossibile: i demoni da cui sta scappando non sono altro che i suoi, e più cerca di confondersi con l’oscurità per evitare di incontrarli, più diventa parte di quell’oscurità. L’incontro con se stesso e coi propri fantasmi è inevitabile.

L’Ultima Mano. Riflessione amara su quanto le ferite inferte dalla vita possano condizionarci fino addirittura a definirci. L’io narrante del testo è un personaggio profondamente segnato da vicende negative nei propri rapporti interpersonali, a tal punto da rifugiarsi nella solitudine e nei ricordi per evitare ulteriori sofferenze. Un giudizio senza via d’uscita sul cinismo del destino: non c’è spazio per la speranza, che altro non è che un’illusione. Ciò che viene generalmente identificato con la maturità, nel caso del protagonista consiste nel prendere atto della fine verso cui è diretta ogni relazione umana.

Quei Due. La scena osservata dall’io narrante del testo è quella dell’incontro tra un uomo e una donna. L’osservatore coglie piccoli tic, atteggiamenti, sguardi, reazioni dissimulate: non c’è dubbio, quei due sono stati amanti. Al momento dell’incontro la storia è già finita da un po’, probabilmente è stata lei a mettere fine alla relazione: lui cerca di mascherare un disagio che ci dice chiaramente quanto si senta ancora legato a lei, ma lei ha ormai ben chiaro che la relazione è finita e accortasi dell’inquietudine di lui pone fine all’incontro con mal celato imbarazzo.

Bianco Natale. Per Barabba è uno strano Natale. A casa lo aspettano famelici parenti d’ogni sorta per dare inizio al grande pranzo. Lui non arriva: si fa attendere intrattenendosi sul retro di un locale insieme a un Papa Noël tutto particolare. Armeggiano con delle buste: cosa c’è dentro? Doni. Carbone. Cos’altro? I due confabulano. Anche a Barabba è concesso di chiedere un regalo a Babbo Natale, ma i suoi desideri sono un po’ sconvenienti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Pronto soccorso torrette Pronto soccorso torrette
Bassa Vallesina6 minuti fa

Falconara / La madre di Marco Baldassini cade e si frattura un braccio

Il consigliere comunale è dovuto ritornare da Procida dove era impegnato al lavoro FALCONARA, 23 maggio 2022 – Sono stati...

Breaking news7 minuti fa

Covid-19 / Calano i ricoveri ma ci sono altri 4 decessi

In lieve discesa nella nostra regione il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 23 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri...

Alta Vallesina32 minuti fa

Fabriano / Scontro auto moto, ferito il centauro

Il ferito è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Profili” Fabriano, 22 maggio 2022 – Scontro tra una...

Cupramontana52 minuti fa

Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si...

Alta Vallesina3 ore fa

Ginnastica Fabriano / Raffaeli e Baldassarri inarrestabili: 5 ori e 5 argenti in Polonia

Il duo azzurro in Polonia marcia verso la World Cup di Pesaro Fabriano, 23 maggio 2022 – Un weekend da...

Alta Vallesina4 ore fa

Atletica / Luca Mancioli corre verso il suo terzo Golden Gala

Per il velocista di Sassoferrato anche la convocazione azzurra agli IAADS World Championship di Nymburk Fabriano, 23 maggio 2022 –...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 273 positivi,84 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 370,35 e rapporto positivi testati al 28,6% Ancona, 23 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Calcio6 ore fa

Eccellenza / Atletico Ascoli – Jesina, e non finisce qui!

Nella confusione generale, sul finale di gara, Racchi di Ancona sembra aver sospeso addirittura la partita. Se così è le...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Incidente all’incrocio: due feriti al pronto soccorso

E’ accaduto intorno alle 13 tra via Ugo La Malfa e via Aldo Moro, sulla strada che porta all’ospedale “Carlo...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano Rugby / Tra campo e scuole: la palla ovale vuole crescere

Circa 300 i ragazzi incontrati nei giorni ideati dalla società e supportati dall’Avis cittadino Fabriano, 23 maggio 2022 – Una settimana...

Meteo Marche