Connect with us

Attualità

PIANELLO VALLESINA / Una cicogna cerca “casa” per la sua famiglia

Nell’ultimo scorcio del lockdown, a Pianello Vallesina è spuntata una meravigliosa sorpresa, simbolo di speranza per il futuro

Pianello Vallesina, 3 maggio 2020 – Uno scatto per celebrare la straordinarietà della natura. La rarità colta al volo da un’amica di Lorenzo Ceci non può passare di certo inosservata. Uno splendido esemplare di cicogna (ciconia ciconia), in sentinella nei pressi della rotatoria d’ingresso a Pianello Vallesina, in zona Terrone.

Un piacere per gli occhi e un simbolo di speranza in momento terribilmente complicato. Una dolce conseguenza della “pace” imposta dal lockdown.

Niente fagottino con bebè da consegnare a qualche neo mamma, ma pur sempre di una storia familiare si tratta. Specificando che le cicogne sono animali monogami, gli esperti ci dicono che con buona probabilità siamo di fronte a un soggetto maschio, i primi ad arrivare nel periodo riproduttivo, in cerca di un posto sicuro dove poter costruire il nido per la propria congiunta.

La particolarità dell’evento è confermata dai numeri: un censimento del 2005 certifica che le coppie di cicogne in Italia erano appena 160, perlopiù distribuite nell’arco alpino o nell’estremo sud del Paese. Godersi questo spettacolo in Vallesina è quindi doveroso.

Da domani inizierà la cosiddetta “fase 2”, e il parziale ritorno al tran tran quotidiano speriamo non disturbi troppo la nostra cicogna.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ferramenta Sarti - Castelplanio


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.