Connect with us

Breaking news

REGIONALI / La ripartizione dei seggi assegnati

Il dettaglio nelle cinque province marchigiane

ANCONA, 22 settembre 2020 – Ecco come sono ripartiti i seggi per le circoscrizioni elettorali delle Marche.

ANCONA

Due a Lega Salvini Marche con 36.077 voti di lista, due per Fratelli d’Italia 30.795 i voti di lista, due al Partito democratico con 53.258 voti per la lista, uno al Movimento 5 Stelle con 14.287 voti, uno a Rinasci Marche con 6.461 voti, uno a Popolari MarcheUnione di centro con 6.051 voti.

ASCOLI PICENO

Uno a Fratelli d’Italia (19.917 voti), uno a Lega Salvini Marche (17.863), uno al Partito democratico (20.976 voti), uno a Italia Viva (2.635).

 FERMO

Un seggio a Fratelli d’Italia (16.883), uno a Lega Salvini Marche (16.055), uno a Forza ItaliaBerlusconiCivici per le Marche (5.177), uno al Partito democratico (15.746).

MACERATA

Due i seggi per Lega Salvini Marche (31.341), due per Fratelli d’Italia (24.491), uno a Forza ItaliaBerlusconiCivici per le Marche (8.989) e uno al Partito democratico (22.420 voti di lista).

PESARO-URBINO

Due i seggi per Lega Salvini Marche (38.030), uno per Fratelli d’Italia (24.046), uno a Civitas civici (1.603), due al Partito democratico (43.815) e uno al Movimento 5 Stelle (11.539).

Complessivamente sono 9 i seggi per Ancona, 4 per Ascoli e 4 per Fermo, 6 per Macerata e 7 per Pesaro Urbino.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.